"Dei cavalieri, dell'arme e degli amori": saggio di fine corso

Saggio finale per il laboratorio organizzato dall'Associazione Odv Kairòs di Ruffano e condotto dall'attore, regista e pedagogo Fabrizio Saccomanno. Giovedì 9 giugno alle 20.30, presso il Teatro Comunale di Via Paisiello a Ruffano, i ragazzi , guidati dall'estro e dalla verve del regista salentino, porteranno in scena lo spettacolo Dei cavalieri, dell'arme e degli amori, ispirato a un grande classico della letteratura italiana, l'Orlando Furioso. I ragazzi hanno riletto in chiave nuova e inusuale le gesta del prode Orlando e della sua amata Angelica, di Medoro,Rodomonte e di Astolfo e del suo viaggio sulla luna. Il teatro incontra i ragazzi e propone un modo divertente di rileggere i classici, una chiave di lettura nuova per far apprezzare e conoscere il vasto patrimonio letterario che ci appartiene. Il teatro diventa così un potente strumento educativo e didattico, un'occasione di condivisione di un percorso di riscoperta individuale e allo stesso tempo dell'importanza del " fare gruppo".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Laboratorio di teatroterapia a Maglie

    • dal 29 ottobre 2019 al 26 maggio 2020
    • Corte De'MIracoli
  • "Culacchi, da feisbuc ai giorni nostri": in scena a Racale

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 8 al 9 dicembre 2019
    • Palazzo D’Ippolito Racale
  • Cena con delitto a Collepasso

    • 13 dicembre 2019
    • Masseria Sant'Eleuterio

I più visti

  • I Boomdabash in concerto a Otranto

    • 29 dicembre 2019
  • Mercatino di Natale nel borgo a Muro Leccese

    • Gratis
    • dal 7 al 8 dicembre 2019
    • Borgo Terra
  • XI edizione: “Il presepe di San Francesco”

    • Gratis
    • dal 13 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Convento Santuario Santa Maria delle Grazie
  • LecceArredo: il salone nazionale dell'arredamento si sdoppia

    • dal 29 novembre al 8 dicembre 2019
    • LecceFiere
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento