Scorrano e un amore per il teatro lungo 40 anni

IL PICCOLO TEATRO SCORRANESE FESTEGGIA QUARANT' ANNI DI ATTIVITA’

Sabato 2 dicembre, ore 19:00, a Scorrano presso i locali annessi alla cappella di S. Lucia, andrà in “SCENA” la festa per i quarant’anni di attività dell’Associazione Piccolo Teatro Scorranese

Per celebrare al meglio tale ricorrenza il nuovo consiglio direttivo, guidato dal Presidente Vito Maraschio, ha voluto organizzare una serata durante la quale l’Associazione ripercorrerà le tracce del cammino percorso in questo lungo periodo di attività, grazie alle relazioni dei soci fondatori del primo consiglio e dei nuovi soci. Durante la serata interverranno i registi, gli autori, l’ amministrazione Comunale con il sindaco Guido Stefanelli e il parroco Don Massimo

Il palcoscenico, il sipario, gli attori, i testi, le ore passate a provare, le emozioni per i debutti, la regia, i traguardi raggiunti, le amicizie. Sono soltanto alcuni degli elementi che hanno scritto la storia del Piccolo Teatro Scorranese

In questi quarant’anni di intensa attività teatrale amatoriale, di satira e di risate, sul palcoscenico sono stati impegnati tanti personaggi storici di Scorrano come Lucio Presicce, Uccio Pispico, Pinuccio Toma, Adolfo Scoletta, Carlo Stefanelli, Giuseppe Musio, Giovanni Giangreco, Vincenzo Abati, Fernando De Luca, Antonio De Donno

Il Piccolo Teatro Scorranese si costituisce legalmente nel 1977, ma nasce molto prima su iniziativa di alcuni amici dell’Azione Cattolica spronati e supportati dal compianto parroco Don Beniamino Guida che, a titolo gratuito, concesse i locali annessi alla cappella di Santa Lucia, ancora oggi utilizzati per gli spettacoli teatrali.
Il Piccolo Teatro si cimenta con i primi lavori quali le opere di Raffaele Protopapa e la “Casina di Campagna”.

Nasce la scuola di ARTE DRAMMATICA grazie alla collaborazione con il prof. Antonio De Donno, esperto in materia teatrale che portò in scena capolavori come “LA VERGINE DI TROPEA” (sulla vita della protettrice di Scorrano Santa Domenica) e “LA BELLA SIGNORA” (laude alla Madonna di Fatima)
Negli anni molti riconoscimenti nelle rassegne teatrali per commedie in lingua e in vernacolo grazie anche alla collaborazione dell’autore prof. Vincenzo Abati.

Il Piccolo Teatro, con orgoglio, ha portato la salentinità, insita nelle sue rappresentazioni teatrali, a Zurigo, Losanna, Milano, Lucera e su tutte le piazze del Salento con l’intento di portare cultura e tanti sorrisi.
Il Piccolo Teatro Scorranese ha arricchito tantissime persone e ha dato negli anni un contributo culturale e sociale alla comunità Scorranese

Le rappresentazioni teatrali contengono messaggi importanti che si vogliono trasmettere alle nuove generazioni: il dialetto, gli oggetti, i modi di dire, i sentimenti, i valori, storie di vita vera e attuale.
Tante sono anche le attenzioni rivolte ai bambini con le manifestazioni a loro dedicate quali L’aquila d’oro (concorso canoro per piccole voci) e lo spettacolo “Mamma stasera debutto” dove protagonisti di farse e sketch sono bambini da 3 ai 12 e le nuove idee in cantiere sono tante

Recente è la partecipazione alla giornata mondiale “Contro la violenza sulle donne” con l’associazione Astrea e la scuola di ballo New Vittoria dance di Roberta e Antonella Maraschio.

Il Piccolo teatro Scorranese è un’associazione senza scopo di lucro, l’UNICO e INEGUAGLIABILE guadagno è l’applauso e l’incitamento del pubblico che lo segue da anni sulle piazze e nei teatri del Salento
Al termine della serata si spegneranno le candeline su un dolce di compleanno da dividere fra tutti i presenti, assieme a un brindisi benaugurale.

Gli obiettivi raggiunti, la strada percorsa, è grazie a chi, come allora, oggi lavora con professionalità, passione e dedizione. BUON COMPLEANNO PICCOLO TEATRO SCORRANESE.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 25 settembre 2019 al 20 giugno 2020
    • LILT - Sezione Provinciale di Lecce
  • "Sguardi di periferia": laboratorio di teatro partecipato

    • dal 30 settembre 2019 al 20 giugno 2020
    • Associazione Le Ali di Pandora
  • Propedeutica teatrale per bambini

    • dal 9 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Distilleria De Giorgi

I più visti

  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • La settimana della musica a Lizzanello

    • Gratis
    • dal 25 al 31 maggio 2020
    • Online
  • Al Castello di Gallipoli il congresso internazionale di programmazione neuro linguistica

    • dal 11 maggio al 20 giugno 2020
    • Castello
  • In libreria "In bici sui mari del Salento" di Roberto Guido

    • dal 28 al 31 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento