Teatro lab: corsi di teatro per bambini e adulti

    Ripartono per il terzo anno consecutivo le attività di TEATRO LAB un progetto a cura degli attori Alessandra Crocco e Alessandro Miele, in collaborazione con l'Associazione culturale JUMP IN, gestore del Laboratorio Urbano MADE a Spongano, nell'ambito del Progetto Bollenti Spiriti promosso dalla Regione Puglia. Sono previsti due CORSI DI TEATRO: "Why not?" per adulti e "Facciamo finta che..." per bambini.

    Martedì 28 settembre 2016 presso l'Ex Mercato coperto di Spongano si terrà un incontro di prova gratuito per presentare il percorso e inziare a conoscersi. Appuntamento dalle 16 alle 18 per i bambini e dalle 19 alle 21 per gli adulti.

    Il titolo del corso per adulti "WHY NOT?" prende spunto da queste parole di Robert Kennedy.
    "C'è chi guarda alle cose come sono e si chiede "Perché?". Io penso a come potrebbero essere e mi chiedo "Perché no?"
    Il corso è rivolto a tutti quelli che abbiano voglia di spostarsi dal territorio del conosciuto e del quotidiano, superare i propri limiti, riscoprire ed allenare la propria immaginazione.Si partirà dai principi base del teatro per poi addentrarsi in ambiti sempre più specifici. Tutto sarà finalizzato alla costruzione di uno spettacolo, momento conclusivo in cui mettere in gioco ciò che si è imparato. Il programma prevede: esercizi per preparare il corpo e la voce, improvvisazione, studio del testo, costruzione del personaggio, messa in scena.

    Il corso per bambini "FACCIAMO FINTA CHE..." è un grande gioco per liberare la fantasia, superare la paura, imparare a stare con gli altri, allenarsi a concentrare tutte le proprie energie per un progetto comune. Attraverso giochi teatrali si stimolerà nel bambino la capacità di comunicare emozioni e di proporre idee, in un clima di fiducia e di scambio con i compagni. Si offrirà ai ragazzi un'occasione di crescita e di conoscenza di sé e degli altri, un primo esperimento di vita sociale, un percorso divertente che si concluderà con un piccolo spettacolo.

    ALESSANDRA CROCCO si è formata alla Scuola del Teatro Arsenale (Milano). Dal 2008 è attrice negli spettacoli dei Cantieri Teatrali Koreja: "Giardini di Plastica", "Alice" e "Il calapranzi" regia di Salvatore Tramacere, "Mangiadisk" di Francesco Niccolini regia di Enzo Toma, "La parola padre" regia di Gabriele Vacis. Dal 2003 conduce laboratori teatrali in scuole di diverso ordine e grado e ha curato due progetti con gli studenti della Facoltà di Lingue dell'Università del Salento.

    ALESSANDRO MIELE, dopo la scuola di mimo corporeo presso l' ICRA project di Michele Monetta, partecipa nel 2003 al corso di alta formazione Epidemie con il Teatro delle Albe (Ravenna) e alla creazione dello spettacolo Salmagundi per la regia di Marco Martinelli. Nel 2005 è autore e interprete di Sono solo un uomo, testo vincitore del Concorso di Drammaturgia Sportiva - Festival SportOpera 2005. Fonda nel 2006 con Consuelo Battiston e Gianni Farina la compagnia Menoventi (Premio Rete Critica 2011, Premio Hystrio-Castel dei Mondi, Premio Lo Straniero 2012), realizzando come co-autore e attore gli spettacoli In festa, Invisibilmente, Postilla, Perdere la faccia, L'uomo della sabbia.

    Entrambi curano il Progetto Demoni che comprende gli spettacoli "Fine di un Romanzo" e "Demoni - Frammenti".

    Per Informazioni:

    Tel: 329 8967998

    Mail: alessandracrocco@gmail.com

    FB Teatro Lab

    Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



    Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

    Commenti

      Potrebbe Interessarti

      • "Caravaggio e i caravaggeschi nell’Italia meridionale": la mostra a Otranto

        • dal 11 giugno al 24 settembre 2017
        • Castello Aragonese
      • La sagra del diavolo a Galatone

        • dal 20 al 21 agosto 2017
        • Masseria Tre Pietre
      • Prima retrospettiva dedicata a Edoardo De Candia

        • dal 7 luglio al 30 settembre 2017
        • Ex San Francesco della Scarpa

      I più visti

      • "Caravaggio e i caravaggeschi nell’Italia meridionale": la mostra a Otranto

        • dal 11 giugno al 24 settembre 2017
        • Castello Aragonese
      • Prima retrospettiva dedicata a Edoardo De Candia

        • dal 7 luglio al 30 set