Terzapagina. In scena ai Cantieri Koreja lo spettacolo teatrale ispirato a “Lolita”

S'intitola "H. H., la confessione di un vedovo di razza bianca", la rappresentazione della Compagnia teatro di Ateneo, con la regia di Aldo Augieri, ispirata ad uno dei romanzi più noti della letteratura di tutto il Novecento

LECCE - Uno spettacolo teatrale che si ispira ad uno dei romanzi più noti della letteratura contemporanea: s’intitola “H. H., la confessione di un vedovo di razza bianca”, il testo messo in scena dalla Compagnia teatro di Ateneo, per la regia di Aldo Augieri, e tratto dal romanzo “Lolita” di Vladimir Nabokov. L’anteprima assoluta dello spettacolo è prevista alle ore 21 del prossimo 15 aprile, presso i Cantieri Teatrali Koreja, a Lecce. 

 “Lolita” è uno dei romanzi più conosciuti del Novecento, dove si raccontano le vicende del professor Humbert Humbert (il vedovo di razza bianca), grande fonte di ispirazione per molti artisti. Aldo Augieri, con la Compagnia "Teatro di Ateneo", ha deciso di partire da questo romanzo, dopo aver lavorato alla riscrittura di testi classici iniziata nel 2001 e che lo ha portato a confrontarsi con Shakespeare, Kerouac, Kafka, Céline, Carroll, per dare vita a uno spettacolo intenso, dove la scrittura si fa corpo partecipato, realtà fanciullina che aspetta una voce, gioco del ritmo e abisso della melodia.

Complice della piece sarà il dirottamento linguistico del desiderio, lo scandalo del ritmo, a partire da un romanzo erotico, dove non c'è una sola scena di sesso. Nella serata, nasce Titania, la nuova collana di Edizioni Milella, diretta da Aldo Augieri e dedicata alla riscrittura, alla scena, al teatro. Il primo volume della collana, disponibile in anteprima assoluta durante la serata del 15 aprile, si intitola "Le bagatelle di Lady Macbeth. Da Shakespeare a Céline" di Aldo Augieri (traduzione di Antonio Mosca).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Forestali, denunce a raffica. E sequestrate 98mila piantine di melograno

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Mezzo chilo di droga, pistole e munizioni: in manette zio e nipote

  • La barca s'incaglia, i tre pescatori tornano a riva sfidando il mare gelido

  • Dove c'era il lido, ecco spuntoni e detriti: scattano di nuovo i sigilli

Torna su
LeccePrima è in caricamento