Un gruppo di 14 detenuti si trasforma in libro umano. Al via la “Biblioteca vivente”

Sabato 19 novembre, dalle 16 alle 20, 14 ospiti del carcere di Lecce rappresenteranno dei volumi sui temi detenzione e legalità

L'immagine di una biblioteca universitaria

LECCE – Al via la prima edizione di “Biblioteca vivente” a Lecce, sul tema carcere e detenzione. Dalle 16 alle 20 di sabato prossimo, presso l’ex Conservatorio di Sant’Anna, sarà riproposta in chiave “salentina” , dalla cooperativa milanese AbcCittà, una bella esperienza sperimentata in Danimarca, con il patrocinio del Comune di Lecce. Sono stati proprio i soci dell’associazione lombarda a sperimentare, nel 2011, la “Human library”.

Il percorso è stato avviato nel carcere di Lecce nel mese di luglio e vede un percorso parallelo con il Carcere di Roma Rebibbia femminile. Sono 14 i detenuti e due gli operatori che hanno accettato la sfida di diventare “libri umani”, attraverso quattro incontri di formazione all’interno del carcere. Pregiudizi che s’incontrano e scontrano con scorci di autobiografie, narrate dalla viva voce dei protagonisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questo modo alcune persone diventano libri umani. In questi anni “ABCittà” ha proposto questo format a Milano e Roma su temi differenti dall’immigrazione alla disabilità, dal veganesimo alla malattia psichica, dall’omosessualità alla storia locale e molto ancora. “Il carcere è un’accademia del crimine, chi ci entra ci ritorna sempre, ‘loro’, quelli che stanno dentro, sono violenti di natura, escono sempre troppo presto, vivono a nostre spese come se fossero in albergo, e alla fine stanno meglio di noi”. Sono tra i tanti pregiudizi che Biblioteca Vivente vuole affrontare e spezzare in questa edizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

  • Spaccio di stupefacenti, armi e rapine, in 23 davanti al giudice

  • Operazione “San Silvestro”, droga dall’Albania, scattano nove arresti

Torna su
LeccePrima è in caricamento