"Includo per escludere il bullismo"

Il centro pedagogico "Il Giardino dei Saperi" è tornato per il secondo appuntamento presso il centro commerciale "Mongolfiera"

Il centro pedagogico "Il Giardino dei Saperi" è tornato per il secondo appuntamento presso il centro commerciale "Mongolfiera", sempre con grande entusiasmo e voglia di raccontare la propria idea di educazione e formazione, trattando temi delicati come l'amicizia e l'inclusione. "Includo per escludere il bullismo", questa la ricetta proposta dalla scuola con attività mirate e giochi specifici. Particolarmente incisivo è stato il laboratorio di pratica psicomotoria finalizzato a farci abbandonare un "egocentrico se" per aprirci al prossimo è quindi accogliere l'altro.

Utilizzando giochi cooperativi, il bambino scopre la forza del gruppo in uno scambio di esperienze positive. La favola di Peter Pan ha fatto da cornice ad un "fantastico" laboratorio teatrale: una scenografia arricchita da una grande nave dei Pirati di oltre  tre metri ed un coccodrillo gigante, entrambi realizzati in carta pesta dai bambini della scuola; una trama reinterpretata, in cui un gruppo di amici guidati da Peter Pan, contrasta il "Bullo Capitan Uncino" sino alla sua totale "conversione". Si perché... in questa bella storia d'amicizia anche Capitan Uncino diventa buono!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come diventare consulente del lavoro

  • Scuola nazionale di cinema a Lecce

Torna su
LeccePrima è in caricamento