Istituire il registro delle aree boschive distrutte dagli incendi

Istituire il Registro delle aree boschive distrutte dagli incendi per salvare il nostro territorio dalle speculazioni!

Istituire il Registro delle aree boschive distrutte dagli incendi per salvare il nostro territorio dalle speculazioni!
Questo lo scopo della campagna di informazione mediatica rivolata alle amministrazioni pubbliche lanciata dal CNA PUGLIA Beni Culturali e Turismo, invitando tutte le realtà associative ad unirsi nella comune lotta per la salvaguardia della integrità territoriale.

Di fatti, come certamente saprete, ne parlano i media nazionali e internazionali, il Salento ha avuto un sensibile aumento turistico. Purtroppo con la maggiore richiesta di alloggi e strutture sul mare si sta assistendo impotenti ad un incremento degli incedi prevalentemente dolosi dovuti, evidentemente, ad un becero e volgare tentativo speculativo che guarda in prospettiva alla possibilità di edificare in zone rurali appetibili che però ad oggi non risultano edificabili in quanto zone di interesse naturalistico.
Varie leggi (nazionali e regionali) impongono a tutti i comuni l'adozione del REGISTRO che ad oggi a noi non risulta essere stato attuato da nessuna Amminitrazione comunale.

Per tal motivo il CNA PUGLIA Beni Culturali e Turismo invita tutte le realtà associative del territorio a partecipare all'iniziativa aderendo alla lettera che a breve sarà inotrata a comuni ed Enti per invitare alla istituzione del Registro.
Ma ovviamente più associazioni aderiranno e più avremo voce in capitolo per imporre tale pratica.
QUINDI UNITEVI A NOI INDICANDO LA DISPONIBILITA' TRAMITE FACEBOOK O CHIAMANDO DIRETTAMENTE AI NUMERI 3683413297 (Beatrice) 3338451218 (Francesco).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Esiste già! E' il catasto delle aree percorse dal fuoco che per legge ogni Comune deve redigere annualmente. Se ne vuole fare un altro? Replicare i dati? Per poi non averne alcuno? Informatevi prima di scrivere gli articoli.

Notizie di oggi

  • Politica

    Tari, recapitati gli avvisi di pagamento. Il sindaco spiega i motivi dell'aumento

  • Cronaca

    Mezzo in fiamme: fuoco si propaga anche ad altro scooter e a una farmacia

  • Cronaca

    Rompe il vetro e tenta il furto nel municipio: sorpreso e arrestato

  • Cronaca

    Maltrattamenti a un bimbo di 5 anni, fissato l’incidente probatorio

I più letti della settimana

  • Clan Coluccia, due arresti. Fra le accuse anche gare di calcio alterate

  • Fra propositi di vendetta e nuove affiliazioni: Scu, dodici arresti

  • Violento impatto lungo la Lecce-Gallipoli: veicoli devastati e quattro feriti

  • In fuga sui tetti con refurtiva nella federa per 40mila euro: inseguiti e catturati

  • Un 49enne a spasso in tangenziale con oltre 4 chili di cocaina e 5mila euro tra i sedili

  • L'auto si ribalta di notte, ragazza perde due dita della mano

Torna su
LeccePrima è in caricamento