Monteco, concorso fotografico: i bambini denunciano l’abbandono dei rifiuti

Via alla nuova campagna di comunicazione ambientale tra i banchi di scuola con gli alunni della primaria "Le Vele" di via Carrara e dell'istituto comprensivo "Stomeo Zimbalo" di Lecce

Stop agli abbandoni selvaggi dei rifiuti in città. Monteco arriva tra i banchi di scuola e venerdì 31 marzo 2017 con gli alunni della scuola primaria “Le Vele” di via Carrara e dell'istituto comprensivo “Stomeo Zimbalo” di Lecce, dà il via a una nuova campagna di comunicazione ambientale.

Si tratta di un eco-concorso fotografico, in cui i bambini urleranno il loro dissenso contro i cosiddetti "non luoghi". Sarà un urlo di disapprovazione contro chi abbandona i rifiuti ovunque pur di liberarsene non curante del danno che provoca all'ambiente.

I bambini, protagonisti del progetto, fotograferanno tutti i posti in cui si manifesta l'abbandono selvaggio, che spesso non si trova in periferia o in campagna come in tanti credono, ma proprio sotto i nostri occhi, anche in zone piuttosto centrali. Accanto ai “non luoghi”, verranno fotografati anche i luoghi, perché la virtuosità va premiata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Papa Francesco sulla tomba di don Tonino Bello: “Al primo posto la dignità del lavoratore”

  • Attualità

    Circa 13mila fedeli all’alba: quando il piano sicurezza e l’organizzazione funzionano

  • Attualità

    Bandiere, striscioni e palloncini: “invasione” di bambini e ragazzi ad Alessano

  • Incidenti stradali

    Autista di pullman pieno di studenti viene colto da malore: collisioni a catena

I più letti della settimana

  • Autista di pullman pieno di studenti viene colto da malore: collisioni a catena

  • Esplosione dentro il vecchio hotel comprato all'asta. Sventrate le pareti: è inagibile

  • Spari nel centro abitato di Surbo: cinque colpi sull'auto di una donna

  • Doppio assalto all'Aci, scacco alla banda: quattro arresti all'alba

  • L'inseguimento diventa scorta in ospedale: nell'auto un uomo in arresto cardiaco

  • Accusato di omicidio stradale un 39enne: nell'impatto morto ex sindaco

Torna su
LeccePrima è in caricamento