Piantumati 60 alberi su viale Gino Rizzo, strada senza alcuna ombreggiatura

Per la Giornata nazionale dell'albero diverse le iniziative promosse in città. Scolaresche in visita presso il vivaio forestale "Galiò"

LECCE – Lungo via Gino Rizzo, che collega viale Grassi all’ospedale “Vito Fazzi” sono stati messi a dimora questa mattina sessanta alberi di pepe brasiliano (nome scientifico Schinus Terebintus) nell’ambito di uno degli eventi programmati per celebrare la Giornata nazionale dell’albero.

La strada in questione è di recente realizzazione e completamente priva di ombreggiatura. Per un tratto ha una pista ciclabile ed è comunque utilizzata anche dai podisti per la sua lunghezza. Gli alberi di pepe brasiliano (o rosa) possono arrivare fino a sette metri di altezza, hanno generalmente una chioma molto densa e sono sempreverdi. L’iniziativa è stata proposta dall’associazione Lecce Città Pubblica che ha organizzato una raccolta fondi online coinvolgendo anche l’istituto superiore Grazia Deledda.

Alla piantumazione hanno assistito alcuni alunni del Deledda accompagnati dalla docenti Alessandra Mirizzi e Paola De Carlo. Con loro il sindaco Carlo Salvemini e le agli assessori Rita e Silvia Miglietta. In precedenza il primo cittadino era stato al vivaio forestale “Galiò”, in viale della Libertà, sede del servizio foreste dell’agenzia regionale e della caserma dei carabinieri forestali. Agli studenti che hanno visitato i vivai sono state donate delle piantine. Nelle aree verdi delle scuole primarie “Sigismondo Castromediano”, istituto comprensivo “Alighieri-Diaz” e nelle scuole paritarie “Gesù Eucaristico”, “Marcelline” e “Oxford” sono state piantumate alcune essenze tipiche della flora mediterranea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle11.30 alle 13.30, all'ex Convitto Palmieri, c’è stata un’altra iniziativa con la inaugurazione della mostra sugli alberi monumentali del Salento e la presentazione di “Boschi di Puglia”, pubblicazione curata dalla Regione, e del progetto della Società Botanica Italiana “Atlante regionale pugliese degli alberi monumentali” a cura di Francesco Tarantino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Giovane leccese aggredisce a pugni e manda in ospedale militare barese

  • In primavera tornano le formiche: come combattere l'invasione in casa

  • Orrore in casa: tenta di dare fuoco alla moglie con liquido infiammabile

Torna su
LeccePrima è in caricamento