Ciclisti da tutto il mondo in tour in Puglia, tappa finale nel capoluogo salentino

L'evento è stato organizzato dall'associazione Cyclists for Cultural Exchange (organizzazione no profit californiana) e Fiab

LECCE – Un viaggio su due ruote alla scoperta delle meraviglie della Puglia che ha ospitato, dal 16 al 26 ottobre, il tour organizzato dall'associazione CCE Cyclists for Cultural Exchange e dalla Fiab. L'organizzazione ha coinvolto le associazioni aderenti alla Fiab nazionale: Amici della bicicletta di Padova, Ruota libera di Bari e Cicloamici di Lecce.

Il tour è partito il 17 ottobre da Trani, toccando le città di Corato, Matera, Alberobello, Ostuni, Campomarino, Gallipoli, Santa Maria di Leuca, Otranto per concludersi a Lecce il 26 ottobre. CCE Cyclists for Cultural Exchange è un'organizzazione no profit californiana che dagli anni '80 si occupa di citizens diplomacy.

Una delle finalità di Cce è di portare aiuto ai paesi in via di sviluppo con progetti finanziati da CCE stessa tramite la raccolta di fondi e l'organizzazione di un evento ciclistico nella zona di Santa Cruz, California. Ogni anno, in concomitanza con questa manifestazione, è accolta una squadra internazionale di ciclisti con l'obiettivo di conoscere la California e di allargare le relazioni a livello internazionale.

I ciclisti di Cce partecipano a eventi anche nel resto del mondo, sempre privilegiando l'uso della bicicletta. Pedalare in compagnia di persone di tutto il mondo è un mezzo piuttosto che la ragione di ogni viaggio che si propone di entrare in contatto con le componenti sociali dei luoghi visitati e le tradizioni del luogo perché i ciclisti Cce vogliono sentirsi viaggiatori e non turisti.

Hanno aderito al tour della Puglia 39 ciclisti provenienti da sette paesi e da quattro continenti  di nazionalità statunitense, britannica, spagnola, australiana, giapponese, taiwanese, italiana.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ruspe e forze dell'ordine in piena notte: Tap conclude gli espianti

    • Politica

      Il sindaco non si arrende: "Noi continueremo a protestare"

    • Cronaca

      Prima nel market, poi in casa di un anziano: due rapine in poche ore

    • Cronaca

      Pronti con il caterpillar, ma stavolta l'assalto al bancomat fallisce

    I più letti della settimana

        Torna su
        LeccePrima è in caricamento