Obike: un numero verde per agevolare il ritiro delle ultime bici

Dopo l'interruzione del servizio a causa del fallimento della casa madre, Ciclofficina Popolare Knos sta recuperando i mezzi sparsi in città

LECCE - La polizia locale invita i cittadini a segnalare la presenza di Obike. Il servizio di bike sharing a flusso libero, che era partito con dati di utilizzo molto incoraggianti e che non aveva alcun costo per l'amministrazione comunale, è stato poi interrotto per il fallimento della casa madre che ha sede a Singapore.

L'annuncio è stato dato il 12 ottobre e da allora è iniziato il ritiro dei mezzi a cura della Ciclofficina Popolare Knos di Lecce che si è occupata della logistica e della manutenzione a partire dallo scorso giugno. I cittadini sono pregati di contattare il numero verde 800.84.85.86, oppure di scrivere all'indirizzo poliziamunicipale@comune.lecce.it. Si può anche inviare un messaggio alla pagina fb della Ciclofficina o della polizia locale.

All'appello ne dovrebbero mancare ancora un centinaio su oltre 600 messe a disposizione: a parte gli episodi di danneggiamento, il software che consentiva la geolocalizzazione delle bici non è più efficiente e per questo motivo è stato chiesto il supporto dei cittadini che dovessero notare le Obike nelle strade della città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Scusate ma perchè devono essere regalate???? E a chi, a quelli che non fanno niente nella vita(sappiamo chi sono). Invece le vendiamo e il ricavato in beneficienza e che c..... Mi auguro che il comune ne faccia buon uso.

  • intanto devo dire che mi sento fott.re per il fatto che mi avevo ricaricato 5 euro prorio prima che fallisse la ditta e quindi le ho perse. Secondo è un peccato perche, per una volta finalmente, c'era un bel servizio per i cittadini in questa città. terzo e non meno importante io i vigili non ho voglia di aiutarli per niente, dal momento che esistono solo per multare furtivamente i cittadini. Sembra ca essenu de li tombini cu te multanu senza cu se fannu bitere. Quindi che se le trovassero da soli visto che i cittadini gli pagano lo stipendio con le multe

  • Visto che la geolocalizzazione è out è sicuro che le 100 mancanti all'appello verranno recuperate

  • Era un caos.

  • Ma adesso che la gente sa che la Geolocalizzazione non funziona, non vuoi che se ne appropri?

  • ma regalarle ai meno abbienti?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sesso con il pm per avere vantaggi, l'avvocatessa sotto torchio per un'ora

  • Cronaca

    "Favori & Giustizia", il direttore generale dell'Asl Narracci respinge le accuse

  • Cronaca

    Il "sistema Arnesano" andava fermato, la denuncia dei suoi stessi colleghi

  • Attualità

    Più navette e 1350 parcheggi gratis nel week end, in centro si paga in sei festivi

I più letti della settimana

  • Sesso e regali per favori e processi: in arresto un pm, dirigenti sanitari e avvocata

  • Travolto da un’autovettura, un 62enne perde la vita davanti alla moglie

  • Ore di apprensione a Casarano: rintracciato di notte 22enne scomparso nel nulla

  • Forte boato squarcia il Nord Salento. L'Aeronautica: "Un bang sonico"

  • Bancarotta fraudolenta aggravata: quattro imprenditori in arresto

  • Inchiesta sesso&giustizia, Altavilla: “Triste pagina, ma indagine non è condanna”

Torna su
LeccePrima è in caricamento