Raccolta porta a porta, il kit Monteco raggiunge anche altre zone della città

Gli operatori dell’azienda che gestisce il recupero dei rifiuti a Lecce sta procedendo con la distribuzione dei nuovi contenitori

Il kit per la raccolta differemziata

LECCE – Prosegue l’attività di raccolta porta a porta dell’azienda “Monteco srl”, giunta quasi al completamento della città per quanto riguarda la distribuzione del kit che sostituisce i vecchi bidoni e permette una corretta raccolta differenziata. Gli eco informatori Monteco stanno già procedendo in questi giorni alla consegna del dovuto kit, in modo da far partire definitivamente, già il l’8 febbraio, la raccolta differenziata nelle zone Partigiani, Viale della Libertà e Città Mercato. Le suddette zone sono delimitate dalle seguenti vie:via Antonio Gramsci, via Pitagora, viale Aldo Moro, via Vittorio Tondi, via Assisi, via Nicola Andria, via Martino Marinosci, via Alcide De Gasperi, via Michele Palumbo, via dei Palumbo, viale Leopardi e viale Japigia.

Con l’avvio della raccolta anche in queste zone, sarà completato il perimetro esterno della circonvallazione della città. I residenti che, al momento della consegna dell’occorrente non saranno in  casa, potranno ritirare tutto il necessario presso il presidio in Via Pozzuolo, nei pressi della Chiesetta Balsamo) dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17 e il sabato dalle 9 alle 14 provvisti della cartolina, che rilasceranno gli eco informatori nel momento in cui essi non verranno trovati in casa, unitamente all’ultima ricevuta del pagamento Ta.Ri e al codice fiscale dell’intestatario dell’utenza.

Qualsiasi altro dubbio potrà essere chiarito attraverso l’app Monteco Srl consultabile 24 ore su 24. Inoltre Monteco, anche attraverso altre iniziative, promuove il rispetto per l’ambiente e persegue il suo obiettivo di informazione ed educazione alla corretta raccolta differenziata con appuntamenti di formazione nelle scuole e negli enti pubblici

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Che dire come mai in viale Leuca angolo via degli Stampacchia ci sono i contenitori della differenziata sul ciglio della strada da parecchi giorni divenuti contenitori di tante persone non residenti possibile che nessuno degli operatori prende provvedimenti per metterli al ridosso del dovuto posto che vergogna per una Città

  • Tutto bene ma evitate di nominare di ritirare i contenitori vicino la Chiesetta Balsamo per rispetto dei defunti grazie si poteva scegliere un altro luogo della Città visto che il comune tiene tanti edifici abbandonati vuoti ma ripeto rispetto del luogo dei fondatori della chiesetta Balsamo poi diciamo Lecce Città della cultura che non sappiamo tenere vergogna scusate gli errori

Notizie di oggi

  • settimana

    Incubo intimidazioni nel Salento: dieci colpi d’arma da fuoco contro un bar

  • Cronaca

    Incendio nella cucina al quarto piano, evacuato reparto di Chirurgia

  • Sport

    Il Trapani vince 2 a 1 a Catania e serve al Lecce l'assist più atteso per la promozione

  • Cronaca

    Presunti illeciti negli appalti da un milione di euro, in otto vanno a processo

I più letti della settimana

  • Autista di pullman pieno di studenti viene colto da malore: collisioni a catena

  • Esplosione dentro il vecchio hotel comprato all'asta. Sventrate le pareti: è inagibile

  • Spari nel centro abitato di Surbo: cinque colpi sull'auto di una donna

  • Accusato di omicidio stradale un 39enne: nell'impatto morto ex sindaco

  • Calci e coltellate, 28enne ferito gravemente. In arresto padre e figlio

  • Papa Francesco sulla tomba di don Tonino Bello: “Al primo posto la dignità del lavoratore”

Torna su
LeccePrima è in caricamento