Permesso di parcheggio, la documentazione

Tutto ciò che serve per ottenere il permesso di sosta per i residenti nella zone con strisce blu.

Documentazione da presentare per il rilascio del permesso gratuito di sosta per residenti

La documentazione da presentare è la seguente:

Fotocopia Carta di identità del richiedente

Fotocopia Carta di circolazione del veicolo

 

Le autodichiarazioni da rendere per il rilascio sono le seguenti:

Dichiarazione sostitutiva attestante che il nucleo familiare non è proprietario di box, autorimessa o posto auto; dichiarazione di impegnarsi a comunicare, ad S.G.M. ogni futura variazione sui requisiti oggetto dell’agevolazione; dichiarazione di destinazione d'uso di "Civile abitazione" dell'immobile; dichiarazione del numero di registrazione del contratto di locazione/comodato dell'unità abitativa, in caso di locazione o comodato dell'unità abitativa; dichiarazione del numero di registrazione del relativo contratto, in caso di leasing, comodato o noleggio del veicolo; indirizzo di residenza; dichiarazione che la richiesta presentata sia l'unica relativa all'unità abitativa; consenso al trattamento dei dati personali.

Spese per il rilascio dei permessi di sosta gratuiti

Viene previsto a carico dei beneficiari dei permessi gratuiti il rimborso delle spese sostenute da S.G.M. per l’emissione e la gestione del permesso gratuito, nella misura di 5,00 € all’anno.

Deleghe

Il controllo della sussistenza dei requisiti necessari per il rilascio del permesso gratuito di sosta per residenti è affidato di norma agli operatori di P.M.

I permessi per residenti devono essere richiesti presso gli uffici del Servizio Clienti al seguente indirizzo:

 

S.G.M. S.p.A. Società Gestione Multipla

Strada Provinciale Lecce - Vernole, Km. 1,5 - 73100 Lecce

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • Si fingeva chef stellato per molestare universitarie: preso 23enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento