Decoro nel centro durante la festa: Guido soddisfatto per la tenuta del piano

L'assessore all'Ambiente ringrazia tutti coloro che hanno lavorato per vigilare sul rispetto delle norme a tutela dell'igiene pubblica. Apprezzamento anche per il controllo della viabilità da parte di polizia municipale e protezione civile

LECCE – Tutto sommato è andata bene. L’assessore all’Ambiente del Comune di Lecce, Andrea Guido, ha espresso soddisfazione per la riuscita del piano predisposto dall’amministrazione comunale in occasione delle festività per i santi patroni, attivato il 23 agosto e concluso alle prime luci dell’alba di oggi con lo smontaggio delle bancarelle e la pulizia delle strade.

L’esponente del governo cittadino esulta su tutti i fronti, a partire da quello della viabilità e dell’ordine pubblico: “Visti i risultati ottenuti mi sento in dovere di ringraziare pubblicamente tutti coloro  che hanno collaborato con l’assessorato in questi giorni di grande lavoro – ha commentato Guido: i 90 operatori della protezione civile che, al fianco del corpo di polizia municipale, hanno permesso una gestione impeccabile della viabilità e la ricerca e ritrovamento dei bambini smarriti nella folla”.

Ma anche sul fronte dell’igiene e del decoro, Guido non ha di che lamentarsi: “ Ringrazio tutti gli ispettori ambientali prodigatisi a vigilare sul corretto utilizzo dei contenitori e di tutte le norme legate alla civile fruizione del centro storico dal punto di vista igienico-ambientale;  il corpo delle guardie ecozoofile Anpana e zoofile Anta, indispensabili per la buona riuscita della tradizionale fiera del bestiame e per il controllo sul benessere degli animali e sul corretto comportamento dei possessori. Un’importante nota di merito alle ditte Axa ed Ecotecnica le quali, dopo aver implementato adeguatamente il numero dei contenitori in città e provveduto al lavaggio quotidiano di tutte le aree interessate dalla festa patronale, hanno riconsegnato questa mattina, in tempi record, ogni area completamente ripulita. Un plauso particolare va, infine, al presidente della Provincia Antonio Gabellone che ha permesso con il contributo dell’ente di predisporre tutti gli interventi straordinari realizzati per l’igiene e il decoro”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

  • Positivo a sostanze psicotrope, arrestato giovane che ha investito il belga

  • San Pietro in Lama perde il suo sindaco: stroncato da un infarto Raffaele Quarta

Torna su
LeccePrima è in caricamento