Corsa dopo gli eccessi delle ferie? Non ancora, il Coni riapre il 27 agosto

L'area attrezzata del rione Santa Rosa chiude i battenti per una settimana. La Lupiae Servizi, che ne cura la custodia e la pulizia, registra carenza di personale per ferie. Protesta il consigliere Salvemini: "Spazi pubblici sempre aperti"

La pista di atletica del Coni.

LECCE – Il centro sportivo Coni, che separa il rione Santa Rosa da quello dei Salesiani,  chiude per ferie. Un avviso - a firma dell'ufficio Sport e tempo libero del Comune di Lecce e datato 12 di agosto - è stato apposto sul cancello d’ingresso: dal 19 al 26 agosto i podisti e le persone in cerca di uno dei pochi polmoni verdi della città, nonché l’unico attrezzato per le attività sportive, dovranno arrangiarsi. Proprio nella settimana in cui la città, che in realtà non si è mai svuotata, torna a ripopolarsi per la fine delle vacanze che coincide con il rientro dei leccesi per la festa patronale.

La consigliera comunale del Pdl con delega allo Sport, Nunzia Brandi, ha garantito il suo impegno presso gli uffici comunali per trovare una soluzione in extremis, ma intanto la struttura è inaccessibile. L’esponente della maggioranza comunale ha spiegato che la chiusura è stata decisa dalla Lupiae Servizi, che si occupa della custodia e della pulizia, per carenza di personale in periodo di ferie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

avviso_coni-2Carlo Salvemini, di Lecce Bene Comune ha così commentato: “Gli spazi pubblici di aggregazione e benessere sono diritti di cittadinanza, utili principalmente a chi più ha bisogno di un’area verde per passeggiare, correre, giocare. Devono essere sempre aperti, perché al servizio dei cittadini; non vanno in ferie ad agosto quando tanti sono costretti in città e cercano un posto per svagarsi. Chiudere il campo Coni è un errore che si ripete: possibile che non si riesca ad organizzarsi per evitarne la chiusura agostana”?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Con una molletta da bucato si "liberava" della droga: scoperto e arrestato

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Fermato per strada trema davanti ai carabinieri. In casa aveva marijuana

Torna su
LeccePrima è in caricamento