homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Ecotekne, ok dalla Provincia al trasporto integrato

Nella seduta di oggi della Giunta di Palazzo dei Celestini, l'Ente ha preso atto della convenzione del gennaio scorso sugli abbonamenti a prezzo ridotto rispetto a quello attuale e altre agevolazioni

ecoteckne-lecce-10
La Giunta provinciale, presieduta da Giovanni Pellegrino, nella seduta di oggi ha preso atto della convenzione, sottoscritta nel gennaio scorso, che regola l'accordo di programma relativo all'incentivazione dell'uso del trasporto collettivo per gli studenti universitari, mediante l'integrazione tariffaria tra i soggetti gestori delle linee per il centro universitario Ecotekne. Lo dice una nota di Palazzo dei Celestini, che ricorda come la convenzione sul trasporto integrato, sottoscritto da Università del Salento, Provincia di Lecce, Comune di Lecce, Stp ed Sgm, impegni sia la Stp che la Sgm a mettere in vendita abbonamenti sulla tratta Lecce-Ecotekne-Fiorini ad un prezzo ridotto rispetto a quello attualmente vigente.

L'abbonamento, che consentirà agli studenti di usufruire del trasporto di entrambe le società, oltre che le corse cittadine, avrà un costo unitario di 15 euro mensili: lo studente che sottoscriverà sei abbonamenti mensili avrà un abbonamento mensile gratuito da utilizzare nel corso dell'anno. La convenzione prevede la possibilità per gli studenti di muoversi all'interno del complesso Ecotekne con l'utilizzo gratuito degli autobus in transito. Nello stesso accordo è prevista la possibilità per gli studenti, a titolo gratuito, di 50 parcheggi nell'area dell'ex Carlo Pranzo. Provincia, Comune ed Università si impegnano inoltre a corrispondere ai gestori del trasporto pubblico locale l'importo corrispondente alla differenza tra il prezzo scontato e quello vigente degli abbonamenti in questione.

"Siamo giunti al compimento di un percorso lungo due anni - dichiara l'assessore provinciale ai Trasporti Giuseppe Merico - che porta a regime una sperimentazione cominciata pochi mesi dopo il mio insediamento. L'abbonamento mensile integrato è la prova tecnica del biglietto unico: partiamo con questo progetto che speriamo sia propedeutico al biglietto unico per tutte le corse sull'intero territorio provinciale".
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Solari costosi nascosti negli slip: arrestato il ladro incubo delle farmacie

    • Incidenti stradali

      Esce dalla sua auto, un'altra la travolge: in codice rosso

    • Cronaca

      Travolse e uccise un ciclista con l'auto, chiuse le indagini: omicidio volontario

    • Cronaca

      Omicidio Greco, chiesta la condanna per presunto mandante ed esecutore

    I più letti della settimana

    • Mellone nomina la giunta: quattro gli assessori esterni, tre le donne

    • In borghese e con auto civetta, ecco come ti scovo lo sporcaccione

    • Minerva s’insedia a Palazzo Balsamo e promette: “Sarò il sindaco di tutti”.

    • La criminalità si evolve sul modello calabrese: welfare e lavoro per il consenso

    • Crolla il soffitto della Questura: Uil lancia un nuovo allarme sicurezza

    • La destra presenta il suo comitato per il no alla riforma costituzionale

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento