homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Ecotekne, ok dalla Provincia al trasporto integrato

Nella seduta di oggi della Giunta di Palazzo dei Celestini, l'Ente ha preso atto della convenzione del gennaio scorso sugli abbonamenti a prezzo ridotto rispetto a quello attuale e altre agevolazioni

ecoteckne-lecce-10
La Giunta provinciale, presieduta da Giovanni Pellegrino, nella seduta di oggi ha preso atto della convenzione, sottoscritta nel gennaio scorso, che regola l'accordo di programma relativo all'incentivazione dell'uso del trasporto collettivo per gli studenti universitari, mediante l'integrazione tariffaria tra i soggetti gestori delle linee per il centro universitario Ecotekne. Lo dice una nota di Palazzo dei Celestini, che ricorda come la convenzione sul trasporto integrato, sottoscritto da Università del Salento, Provincia di Lecce, Comune di Lecce, Stp ed Sgm, impegni sia la Stp che la Sgm a mettere in vendita abbonamenti sulla tratta Lecce-Ecotekne-Fiorini ad un prezzo ridotto rispetto a quello attualmente vigente.

L'abbonamento, che consentirà agli studenti di usufruire del trasporto di entrambe le società, oltre che le corse cittadine, avrà un costo unitario di 15 euro mensili: lo studente che sottoscriverà sei abbonamenti mensili avrà un abbonamento mensile gratuito da utilizzare nel corso dell'anno. La convenzione prevede la possibilità per gli studenti di muoversi all'interno del complesso Ecotekne con l'utilizzo gratuito degli autobus in transito. Nello stesso accordo è prevista la possibilità per gli studenti, a titolo gratuito, di 50 parcheggi nell'area dell'ex Carlo Pranzo. Provincia, Comune ed Università si impegnano inoltre a corrispondere ai gestori del trasporto pubblico locale l'importo corrispondente alla differenza tra il prezzo scontato e quello vigente degli abbonamenti in questione.

"Siamo giunti al compimento di un percorso lungo due anni - dichiara l'assessore provinciale ai Trasporti Giuseppe Merico - che porta a regime una sperimentazione cominciata pochi mesi dopo il mio insediamento. L'abbonamento mensile integrato è la prova tecnica del biglietto unico: partiamo con questo progetto che speriamo sia propedeutico al biglietto unico per tutte le corse sull'intero territorio provinciale".
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Il solaio sprofonda in piena notte, donna si salva per miracolo

    • Cronaca

      Roghi a volontà. E nella masseria distruggono auto e mezzi agricoli

    • Cronaca

      Scoperta una discarica di rifiuti speciali, sequestrata area di 5mila metri quadri

    • Cronaca

      "Vedo i fantasmi". E distrugge l'abitazione appiccando le fiamme

    I più letti della settimana

    • Elezioni 2017: centrodestra, la soluzione unitaria porta dritta a Roberto Marti

    • Tutela del paesaggio, una catena umana a favore della spiaggia libera

    • Collegamenti con l'aeroporto: con i bus Stp Brindisi corse ogni mezzora

    • Mobilità dei docenti della scuola: due ricorsi contro "il grande esodo"

    • Belloluogo, la battaglia per la concessione al Consiglio di Stato

    • Delibera approvata ma progetto non realizzato: il Comune paga comunque

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento