Alloggi di edilizia popolare, c’è la graduatoria definitiva. Esclusi in 316

Pubblicata sull'albo pretorio del Comune sarà vigente tra un mese. Si chiude l'iter partito nella primavera del 2011 con il bando. L'ultimo elenco degli aventi diritto risale al 1999, ma sono poche decine gli alloggi disponibili a fronte di 1070 richiedenti

LECCE – E’ stata affissa sull’albo pretorio del Comune di Lecce e pubblicata sul sito istituzionale la graduatoria definitiva per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica (disponibile, in calce all'articolo, in formato Pdf). I richiedenti inseriti sono 1070 mentre 316 gli esclusi. Si chiude così un iter tormentato partito con il bando della primavera del 2011.

Tra 30 giorni l’elenco comunicato oggi con determina dirigenziale sostituirà quello precedente, risalente al 1999. Nelle ultime settimane, con sorteggio pubblico, si è proceduto a definire le posizioni di coloro che avevano maturato lo stesso punteggio nella graduatoria provvisoria.

Resta tale e quale, però, il problema della disponibilità degli alloggi. Di nuovi ce ne sarebbero solo una manciata. L’amministrazione, che tra l’altro è alle prese anche con il nodo della case parcheggio, ha puntato più volte l’indice contro la Regione Puglia, dalla quale si attendono investimenti in piani di edilizia popolare.

Consulta e scarica ESTRATTO GRADUATORIA DEFINITIVA

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Maxi incendio nel vivaio: il fuoco distrugge impianti, capannoni e cinque veicoli

  • Sport

    Dopo la gara col Padova, Sud Sound System ed Enzo Petrachi per la festa del Lecce

  • settimana

    Lavoro nero e irregolare nel settore edile: sanzionati 12 datori nel Salento

  • Cronaca

    Tra gli alimenti blatte e la caracassa di un roditore, chiuso un ristorante

I più letti della settimana

  • Maxi incendio nel vivaio: il fuoco distrugge impianti, capannoni e cinque veicoli

  • Escavatore resta in folle e si sposta: uomo schiacciato contro il muro di cinta

  • Citofonano alle case e si fingono carabinieri per farsi aprire e rubare

  • Fiamme in piena mattina al pub: arrestato 34enne. E s'indaga per altri casi

  • Botte da orbi all'esterno del locale, in tre finiscono in ospedale

  • Violenta rapina in città: sferrano pugno a un 32enne e gli strappano il cellulare

Torna su
LeccePrima è in caricamento