La Consap della polizia chiede al questore i riconoscimenti

Per il sindatato atto doveroso per aver sventato le ultime rapine

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

La segreteria provinciale CONSAP del Sindacato della Polizia apprezza l'impegno delle donne e degli uomini della Polizia di Lecce che oltre agli straordinari impegni profusi nelle attività relative alla gestione del fenomeno dell'immigrazione clandestina riesce a non trascurare il contrasto alla criminalità grazie anche al saggio rinforzo di alcuni reparti cruciali, fortemente voluto dal Questore e sostenuto da questa O. S. Un plauso va rivolto sicuramente all'UPGSP - Sala Operativa e Sezione Volanti che nel giro di poche ore hanno agito con grande professionalità e spirito di servizio riuscendo, in tre distinti episodi, sventare due rapine assicurando alla giustizia alcuni pericolosi pregiudicati specializzati in reati contro la persona armati e pronti a sparare e a ritrovare una persona scomparsa.

Il fiducioso auspicio del nostro sindacato è che il Signor Questore di Lecce, come ha fatto in passato, proponga e consegni nelle prossime cerimonie pubbliche i massimi riconoscimenti possibili anche in considerazione del fatto che oltre a dimostrare doti operative eccezionali, i colleghi dell'UPGSP, hanno realmente messo in pericolo la loro vita per il bene comune, accrescendo l'immagine di fiducia e affidabilità verso il reparto volanti, non sempre gratificato, in passato, alla stessa stregua di altri uffici. Ma non va dimenticato nemmeno il lavoro attento della Centrale Operativa, che egregiamente e senza grandi clamori riesce a far fronte alla forte domanda di sicurezza, gestendo al meglio le emergenze.

Torna su
LeccePrima è in caricamento