Le ditte del settore nautica sono in difficoltà da mesi

Tutta l'opposizione chiede un incontro urgente tra il Sindaco e la categoria interessata al fine di risolvere la situazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Tutti noi consiglieri comunali di minoranza di Porto Cesareo, Francesco Schito, Stefano My, Luigi Fanizza e Monica Viva, chiediamo al Sindaco che incontri urgentemente i rappresentanti delle ditte di varo/alaggio dei natanti, da mesi in uno stato di crisi economica. Infatti, le ditte sono impedite a svolgere la loro attività lavorativa con camion dotato di gru a causa dell’assenza di punti idonei sul litorale cesarino e sono abbandonate in uno stato di concreta disperazione.

L’anno scorso l’Amministrazione comunale ha installato, nelle due riviere di levante e ponente, delle transenne fisse per proteggere la pavimentazione danneggiata dall’attività dei camion di varo/alaggio natanti, ma di fatto non ha fornito nessuna alternativa o intervento risolutivo. Molti di loro sono stati presenti, anche in tenuta da lavoro, nello scorso Consiglio comunale dove si è discusso della loro situazione, ma il Sindaco e la sua maggioranza hanno votato nettamente contro la nostra proposta per impegnarsi a costituire un tavolo tecnico sulla grave situazione che le ditte, insieme alle rispettive famiglie, stanno attraversando ormai da mesi.

Tuttavia, c’è da riportare che il Sindaco ha dichiarato la volontà di un incontro, allora noi della minoranza, senza perdere ulteriore tempo, abbiamo presentato subito una formale e urgente richiesta in merito e ci terremmo a partecipare. Il Sindaco è così chiamato davanti a una prova di concretezza e di attenzione verso tutti i cittadini e le categorie economiche-sociali del nostro paese, alla stessa stregua di come lo dimostriamo noi, ovvero consiglieri di minoranza di tutti! Basta alle dilazioni e alle posture attendiste, è giunto il momento di guardare in faccia questi lavoratori in difficoltà e dimostrare capacità a sbloccare la situazione. Attendiamo fiduciosi una risposta del Sindaco entro una settimana. Porto Cesareo, 17 ottobre 2017. I consiglieri comunali di minoranza Francesco Schito, Stefano My, Luigi Fanizza e Monica Viva.

Torna su
LeccePrima è in caricamento