Passa il bilancio consuntivo con avanzo di 110mila euro

A Minervino viene approvato con i soli voti della maggioranza il conto consuntivo del comune, che dimostra la buona salute dell'economia cittadina. Il sindaco contro l'atteggiamento della minoranza

Il sindaco Ettore Caroppo.-6
MINERVINO DI LECCE - Approvato il conto consuntivo del comune di Minervino con un avanzo di 110mila euro: il bilancio è passato con i soli voti di maggioranza ed evidenzia l'attenzione posta dall'amministrazione al far quadrare i conti, alla luce anche delle attuali leggi economiche, che impongono tagli alla spesa e sempre più esigenti attività ad esse connesse. Da quanto emerso durante la discussione questa somme dovranno permettere di intervenire sulla frazione di Cocumola per la realizzazione di alcune opere ritenute prioritarie.

"Avere i conti in ordine, con un sano e robusto strumento finanziario non è cosa semplice di questi tempi - commenta il vice sindaco Franco Leomanni con delega al Bilancio -, considerato anche che il bilancio del comune di Minervino è riuscito ad aggiudicarsi una ingente massa di finanziamenti che si aggirano intorno ai 10milioni di euro e alcuni di essi sono da cofinanziare con risorse proprie. Altra grande soddisfazione ed anche con una punta di orgoglio mi preme sottolineare il fatto che tutti questi risultati ad oggi sono stati raggiunti senza aver aumentato alcuna tassa a carico dei nostri concittadini ivi compresa la Tarsu".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Ettore Caroppo, dal canto suo, attacca la minoranza consigliare che "come al solito boccia qualsiasi documento che viene sottoposto al vaglio del consiglio comunale": "Una bocciatura - precisa - che mai viene giustificata e motivata se non con una ed una sola filosofia quella della bocciatura a prescindere, degna solo di coloro che incapaci di proporre alternative volte al bene di tutta la comunità perseguono un solo interesse, quello di gestire il potere a tutti i costi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’auto finisce nella scarpata: muore 30enne mentre si reca al lavoro

  • Una 26enne finisce contro un muretto e muore: secondo dramma in quattro giorni

  • Medico rientra dal turno e perde il controllo dell’auto: finisce nel canale

  • In Puglia 124 nuovi contagiati. Due decessi, uno in provincia di Lecce

  • Casi accertati: incremento di 120 in Puglia, 29 per la provincia di Lecce

  • In moto a folle velocità sfugge a tre volanti. “Ero andato a Otranto per un caffè”

Torna su
LeccePrima è in caricamento