Piano della viabilità per Natale: i commercianti avanzano le prime proposte

Confronto a Palazzo Carafa. Il consigliere Marco De Matteis: "Un lavoro di squadra che porterà frutti". Confcommercio ha consegnato un documento

Foto di Andrea Stella.

LECCE – Gli incontri per la redazione del piano della viabilità a Lecce nel periodo di Natale sono già iniziati. Questa mattina, nell’ambito del tavolo di confronto presieduto dal consigliere Marco De Matteis, c’è stato un intenso scambio di opinioni e proposte con Federmoda, Federimprese, Confcommercio, Confesercenti. Hanno partecipato anche il consigliere Massimo Fragola, in quanto presidente della commissione Attività Produttive, e il dirigente del Settore Mobilità del Comune, Fernando Bonocuore.

Condivisa da tutti i presenti la necessità di migliorare la segnaletica della aree dedicate al parcheggio e la comunicazione del piano traffico verso gli utenti: a questo sforzo parteciperanno attivamente i commercianti che hanno avanzato anche delle proposte, come quella di realizzare video per i social. Allo stesso modo si ritiene di dover incoraggiare l’utilizzo della tangenziale da parte di chi arriva da fuori città, per non intasare ulteriormente i viali cittadini. Confcommercio ha avanzato un documento con le proprie proposte e nei giorni a seguire saranno acquisite eventuali integrazioni e idee di altre associazioni di categoria.

Fondamentale per tutti è la disponibilità di ulteriori parcheggi e in questo senso si ripeterà quanto avvenuto già lo scorso anno con le aree messe a disposizione da Asl, Università, Camera di Commercio. Un fattore molto importante è l'eventuale apertura del parcheggio Ex Enel, nei mesi scorsi acquisito da un'azienda che dopo il completamento dei lavori, dovrebbe mettere a disposizione 700 posti auto a tariffazione. I tempi non dipendono dall'amministrazione comunale, in questo caso, trattandosi di una operazione portata avanti tra privati.

Il consigliere De Matteis, che è anche presidente della commissione Traffico, si è impegnato anche a verificare lo stato dell’arte e il programma dei lavori stradali da parte di Acquedotto Pugliese e dell’azienda che sta collocando la fibra ottica. L’auspicio è che possano essere terminati quanto prima. L’esponente di Sveglia Lecce si confronterà con il sindaco Carlo Salvemini, che ha le delega alla Mobilità, e con Paolo Foresio, assessore alle Attività Produttive. 

“Sono certo – ha commentato De Matteis - che il lavoro di squadra, la collaborazione e la partecipazione ci porteranno a raggiungere il risultato che tutti auspichiamo: rendere Lecce una città più ordinata, più facile da raggiungere dalla provincia e nella quale sarà più confortevole muoversi nel periodo natalizio”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento