Pd, le preferenze per comune: alla Capone non bastano Lecce e il basso Salento

L'ex assessore regionale, con le sue quasi 13mila preferenze sarebbe stata eletta in qualsiasi altra circoscrizione pugliese. Ma la concorrenza di Blasi e Abaterusso ha fatto schizzare verso l'alto la soglia dei voti necessari per l'elezione

LECCE – Il suo partito, il Pd, ha ottenuto 13 seggi nel prossimo consiglio comunale, ma per la quinta più suffragata nell’intera regione non c’è posto. Loredana Capone con le 12744 preferenze ottenute sarebbe stata eletta in qualunque delle altre circoscrizioni pugliesi ma ha cozzato contro la concorrenza spietata da parte di coloro che sono risultati i due candidati più votati in Puglia: Sergio Blasi con 16540 voti ed Ernesto Abaterusso con 15188.

Tra i tre si è consumato un testa a testa che ha fatto le fortune del Pd salentino, che ha superato la media regionale, ma che ha innalzato di molto l’asticella di voti necessari all’elezione nell’assise di viale Capruzzi. All’ex assessore alle Attività Produttive non è bastato il risultato nel capoluogo, con 1654 preferenze, di gran lunga superiore a quello di Blasi (964) e Abaterusso (15188).

Per l’ex segretario regionale del Pd un apporto notevole è venuto da Trepuzzi (917), Maglie (869) e dalla sua Melpignano (697) ma anche da Nardò (718), Galatina (595), San Cesario di Lecce (428) Tricase (407), Muro Leccese (324), Andrano (313), Alessano (311).

Per l’ex deputato, invece, oltre al sostegno scontato ricevuto a Patù (549) spicca il dato di Copertino (986), di Nardò (735), di Cavallino (478), di Leverano (588), di Sogliano Cavour (469), di Trepuzzi (578) e di Tricase (436).

Loredana Capone ha riscosso i maggiori consensi a Racale (590), Trepuzzi (477), Casarano (445), Galatina (427), Gallipoli 400, Taurisano e Taviano (398). Per lei però potrebbe esserci il “ripescaggio” direttamente in giunta: la mancanza anche di una sola consigliera eletta nelle file della maggioranza costringerà il governatore Michele Emiliano a nominare assessori “esterni” due donne delle quali una potrebbe essere proprio lei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Consulta tutte le Preferenze_Pd_Puglia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

  • Operazione “San Silvestro”, droga dall’Albania, scattano nove arresti

Torna su
LeccePrima è in caricamento