A Minervino il premio “Comuni rinnovabili Puglia” di Legambiente

Un premio, che valorizza le migliori pratiche finalizzate alla sensibilizzazione sul risparmio energetico e l'utilizzo delle fonti rinnovabili sia nel settore pubblico che privato. Soddisfatto Caroppo

Ettore Caroppo col premio

BARI - È stato consegnato ieri mattina, a Bari, alla presenza dei vertici nazionali e regionali di Legambiente (Sebastiano Venneri, Edoardo Zanchini e Francesco Tarantini), della vicepresidente della Regione Puglia, Loredana Capone, e di Francesco Ferrante, vice presidente del Kyoto club, la prima edizione del premio “Comuni rinnovabili Puglia 2011”.

Un premio, che valorizza le migliori pratiche finalizzate alla sensibilizzazione sul risparmio energetico e l’utilizzo delle fonti rinnovabili sia nel settore pubblico che privato. Tra i comuni che maggiormente si sono distinti, c’è Minervino di Lecce, da anni impegnato sul fronte delle politiche energetiche. Il primo cittadino, Ettore Caroppo, si è detto “felicissimo” per il riconoscimento: “E' un grande onore – ha dichiarato - essere il sindaco di uno dei comuni che si è distinto per le politiche energetiche ed in particolare per le attività di sensibilizzazione che in questi anni ha proposto ai nostri concittadini e non solo”.

Intervento di Caroppo-3Per Caroppo, ricevere il premio di Legambiente nella prima edizione è sicuramente importante ed è condizione per “continuare nella direzione tracciata sin dal luglio 2004”, anno del suo insediamento: “Questo premio – ha precisato - lo dedico a tutti coloro, amministratori e cittadini, che con me hanno condiviso questo percorso virtuoso portando alla ribalta nazionale un piccolo comune come quello di Minervino di Lecce”.

Il sindaco si augura che anche chi verrà dopo il suo ultimo mandato possa continuare “nel solco delle buone iniziative ottenendo gli stessi risultati raggiunti dall'amministrazione che mi onoro di rappresentare”; ma non nasconde di essere molto diffidente in tal senso, “vista la scarsa collaborazione e i vari atteggiamenti di vera e propria contrarietà per quanto sino ad oggi fatto da parte di personaggi e consiglieri dalla scarsa lungimiranza politica e sociale”. Un ultimo ringraziamento Caroppo lo rivolge al presidente di Legambiente Puglia Tarantini e a quanti dentro l’associazione “hanno letto la virtuosità delle azioni condotte in questi anni attribuendo al Comune di Minervino di Lecce questo importantissimo premio che sapremo sicuramente continuare a meritare e a sfoggiare degnamente.”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

Torna su
LeccePrima è in caricamento