Commissioni: Urbanistica per Ria, Mobilità per De Matteis, Cultura a Gigante

Alla luce del Patto per Lecce la coalizione del sindaco ritrova le presidenze, lasciando a Pala e De Benedetto la guida dei due organi di controllo

LECCE – Si procede alla riorganizzazione delle commissioni consiliari a Palazzo Carafa: la sottoscrizione del Patto per Lecce tra il sindaco Carlo Salvemini e il gruppo di Prima Lecce ha infatti dato vita a una nuova maggioranza.

Del nuovo assetto ha preso atto anche il centrodestra che, dopo aver fatto il pieno in virtù della sentenza del Consiglio di Stato che aveva annullato il premio di maggioranza al primo cittadino, manterrà solo la presidenza delle due commissioni di controllo con Federica De Benedetto e Giorgio Pala, i consiglieri più giovani dell’assise cittadina.

"Ringrazio tutti i consiglieri di centrodestra - ha detto la esponente di Forza Italia - per questo attestato di stima e, in particolar modo, il mio partito che ha avanzato il mio nome conferendo fiducia a chi è alla sua prima esperienza in consiglio comunale.
Finalmente, da questo momento finiscono le ambiguità e la compagine di centrodestra può iniziare senza zone d'ombra la sua attività di opposizione in consiglio e all'interno delle commissioni di controllo".

Non si tratta comunque di un ritorno alla situazione antecedente la sentenza perché ci sono delle variazione determinate dall’uscita del consiglio dei sei che erano stati eletti con il premio di maggioranza: tra questi Ernesto Mola, che presiedeva la commissione Mobilità, Roberta De Donno che guidava quella Statuto, Silvano Vitale che era il presidente della commissione Attività Produttive.

Lorenzo Ria presiederà la commissione Urbanistica, Marco De Matteis quella per la Mobilità, a  Massimo Fragola Attività produttive, a Paola Gigante di Prima Lecce la commissione Cultura, a Marco Giannotta quella Affari Generali. Antonio Torricelli tornerà alla guida della commissione Bilancio, Natasha Mariano Mariano di quella Ambiente, Angelamaria Spagnolo per i Lavori Pubblici. A Cosimo Murri Dello Diago torna la presidenza della commissione Servizi sociali.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Le giuste mercedi...Incredibile la quantità di commissioni. Praticamente una per ogni consigliere.

Notizie di oggi

  • Attualità

    Papa Francesco sulla tomba di don Tonino Bello: “Al primo posto la dignità del lavoratore”

  • Attualità

    Circa 13mila fedeli all’alba: quando il piano sicurezza e l’organizzazione funzionano

  • Attualità

    Bandiere, striscioni e palloncini: “invasione” di bambini e ragazzi ad Alessano

  • Incidenti stradali

    Autista di pullman pieno di studenti viene colto da malore: collisioni a catena

I più letti della settimana

  • Autista di pullman pieno di studenti viene colto da malore: collisioni a catena

  • Esplosione dentro il vecchio hotel comprato all'asta. Sventrate le pareti: è inagibile

  • Spari nel centro abitato di Surbo: cinque colpi sull'auto di una donna

  • Doppio assalto all'Aci, scacco alla banda: quattro arresti all'alba

  • L'inseguimento diventa scorta in ospedale: nell'auto un uomo in arresto cardiaco

  • Accusato di omicidio stradale un 39enne: nell'impatto morto ex sindaco

Torna su
LeccePrima è in caricamento