Progetto approvato, esecutivi i lavori per il nuovo volto di Casalabate

Miglioreranno servizi per tutti e illuminazione. Previsti un'area per gli spettacoli, nuovi parcheggi e verde pubblico

TREPUZZI – Un volto nuovo per la marina di Casalabate, con spazi più razionali e nuovi per i villeggianti e per migliare anche la circolazione. Nel corso del Consiglio comunale monotematico che s’è svolto questa mattina a Trepuzzi, infatti, si è discusso ed è stato alla fine approvato il piano di riqualificazione della località rivierasca. Ne dà informazione il sindaco Giuseppe Maria Taurino.

Undici i voti favorevoli, grazie ai quali si è data esecutività immediata al progetto. L’iter era iniziato con la Giunta dell’ex primo cittadino Oronzo Valzano. Progettisti sono gli ingegneri Danilo Perrone e Giovanni Impalea, responsabile unico del procedimento il geometra Anna Maria Bianco (responsabile dell’Ufficio tecnico comunale).

Le nuove opere prevedono la riqualificazione degli spazi pubblici. Saranno destinati a servizi turistico-culturali spazi nella piazza di via Trepuzzi (angolo via della Razza). L'intervento, spiegano dal Comune, consiste nella riqualificazione di un terreno acquisito dall'ex-Ersap. Lungo via della Razza, saranno realizzati parcheggi a pettine con uno stallo destinato ai disabili e diverse postazioni per le biciclette.

Il marciapiede perimetrale sarà sviluppato in pavimentazione drenante, la piazza, invece, in terra stabilizzata. Varie specie vegetali locali, alberi e arbusti, formeranno la giusta cornice. Sulla piazza è prevista anche l’installazione di una statua donata al Comune dal maestro Cazzetta, risaltata dalla vegetazione e con un faro per le ore notturne. L'illuminazione, interamente a Led, sarà implementata sulle vie secondarie. Sarà realizzato anche un impianto di irrigazione.

In piazza della Musica (angolo via del Riccio), saranno invece realizzati uno spazio destinato agli spettacoli, un locale per servizi igienici (anche per disabili) e un'area destinata a parcheggio. I progettisti hanno ritenuto di non schermare l'area degli spettacoli con i parcheggi, pertanto le aree funzionali sono state ben delimitate. I posti auto, disposti a spina di pesce, sono collocati su due corsie e raccordati da una rotonda. Anche in questo caso tutte le superfici e le pavimentazioni dovranno essere drenanti.

Nell'area per gli spettacoli, che può accogliere più di 800 persone, si provvederà a installare panchine e cestini porta rifiuti. Sarà presente anche una piattaforma rialzata da usare come palco, con un fondale di pioppi neri. La vegetazione, curata con la collaborazione di un esperto agronomo, sarà costituita da molte specie vegetali e alberi per ombreggiare le panchine e i parcheggi. Anche in questo caso prevista un’illuminazione a Led. Il palco e i pioppi saranno illuminati con appositi faretti. E' previsto l'impianto d’irrigazione.

Migliorerà anche l’illuminazione della litoranea. Dall'intersezione tra l'incrocio con la strada provinciale 100 e via Pesce Pelago, al momento non c’è luce. Con il nuovo intervento, s’installerà illuminazione a Led e sarà meno pericoloso anche l'incrocio con la strada per Trepuzzi, che presenta coni d'ombra. Qui saranno collocati due fari a tre bracci nella aiuole centrali e due fari di integrazione lungo la corsia per Torre Rinalda.

“La marina di Casalabate deve diventare la marina dei Comuni dell'Unione del Nord Salento e non dei singoli Comuni di Trepuzzi e Squinzano, secondo una progettualità di interventi infrastrutturali condivisa, di più ampio respiro”, spiega il primo cittadino Taurino. “Con quest’approvazione in Consiglio comunale si è data esecutività a un progetto il cui iter era iniziato con la Giunta Oronzo Valzano e che nel segno della continuità adesso potrà essere realizzato”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, estorsioni e droga: disarticolato gruppo vicino al clan Tornese

  • Cede il cric durante il cambio della ruota del tir: ferito un meccanico

  • Paura in volo: piccolo aereo sfonda il muretto di un'abitazione

  • Fermati in centro per controllo: dosi di eroina nell'auto, due in manette

  • Positivo a sostanze psicotrope, arrestato giovane che ha investito il belga

  • Violento schianto sulla 275: vigilante prima finisce con l'auto su un palo, poi si scontra con una vettura

Torna su
LeccePrima è in caricamento