San Cataldo, rete del gas metano vicina al completamento. Incentivi per nuovi allacci

Realizzati 16 chilometri su 20 dell'infrastruttura. Costo abbattuto per agganciarsi alla rete. Delli Noci: "Una opportunità per rendere la marina un quartiere della città"

Il vice sindaco Delli Noci con i dirigenti di "2i Rete Gas"

LECCE - La marina di San Cataldo ha la sua rete di distribuzione del gas metano: i lavori realizzati a cura e a spese di "2i Rete Gas spa", sono stati completati per 16 dei 20 chilimetri previsti.

La società - attuale gestore del servizio nell'ambito territoriale del capoluogo - conta di ultimare la parte restante prima dell'inizio della stagione estiva in modo da coprire un bacino che include 223 potenziali residenti e 681 stagionali. Lo stato dell'arte e le sue implicazioni, immediate e future, sono state illustrate in una conferenza con la partecipazione di Paolo Allegretta, responsabile Dipartimento Sud Est di "2i Rete Gas", e Nicola Panico, responsabile Area Territoriale Brindisi Lecce.

Grazie a una convenzione tra il Comune e la società gli utenti che ne faranno richiesta - anche quelli residenti in altre parti del territorio comunale - potranno avere l'allaccio alla rete, sino a dieci metri lineari per le utenze domestiche, al costo di 200 euro più Iva (comprese le opere di ripristino). Un risparmio importante, considerando che in virtù dell regolamento vigente in essere la spesa sarebbe di circa mille e 500 euro, oltre alle spese di ripristino. 

"La realizzazione della rete del gas metano a San Cataldo - ha dichiarato il vicesindaco, Alessandro Delli Noci - rappresenta una tappa importante e un obiettivo raggiunto. Si tratta di una grande opportunità per tutti, in particolare per coloro che qui hanno la propria residenza, estiva nella maggior parte dei casi, e che, grazie a questo servizio essenziale, potranno vivere quella residenza tutto l’anno. La presenza del gas metano ci permetterà di rendere l’abitare più confortevole e di pensare a San Cataldo come un vero e proprio quartiere a pochi chilometri dal centro cittadino in cui vivere abitualmente". L'esponente della giunta leccese si è riferito anche a quelle giovani coppie che oggi cercano una soluzione abitativa nei comuni dell'hinterland, perché più economiche rispetto al nucleo urbano del capoluogo.

"Questo servizio indispensabile per i residenti, per i proprietari di immobili e per l’intera città - ha proseguito Delli Noci - aumenterà il valore delle stesse residenze e consentirà inoltre di guardare con più facilità allo sviluppo urbanistico e turistico del nostro litorale, che dobbiamo dotare di tutti i servizi. È importante aver ottenuto questa promozione per tutte le aree della città che da oggi potranno usufruire di un servizio essenziale ed economicamente vantaggioso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il potenziamento della rete di distribuzione del gas metano sta avvenendo contestualmente a quello della fognatura nera da parte di Acquedotto Pugliese. Entrambi gli interventi sono stati sollecitati dall'amministrazione comunale nell'ottica della rigenerazione delle marine leccesi. "2i Rete Gas" prevede due ulteriori step nel percorso di infrastrutturazione del territorio: il primo riguarda i borghi e i villaggi che si trovano a ridosso della Lecce-San Cataldo, il secondo le altre marine leccesi. La condizione posta è che almeno 200 potenziali utenti di San Cataldo aderiscano alla promozione lanciata oggi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel Salento 54 casi nei due ultimi giorni. Nessuno attribuito capoluogo

  • In Puglia 124 nuovi contagiati. Due decessi, uno in provincia di Lecce

  • “Il mostro è arrivato dentro casa”: La Fontanella, sono 31 i contagiati

  • Il giorno più pesante: 152 nuovi casi accertati, un quarto nel Salento

  • Commessa contagiata? Chiude il supermercato. Dipendenti in quarantena

  • Doppia tragedia: 70enne si lancia nel vuoto. Una donna cade durante le pulizie

Torna su
LeccePrima è in caricamento