Omfesa, dalla crisi al fallimento, passando dai processi: parla Ennio De Leo

Sul caso del fallimento dell'azienda, per il quale nei giorni scorsi s'è svolta una manifestazione all'interno di Trepuzzi e che ha anche suscitato un aspro dibattito politico, ora prende parola il suo presidente. Con una lunga disamina sulle vicende che avrebbero condotto allo stato attuale

TREPUZZI - Sul caso del fallimento dell’Omfesa, per il quale nei giorni scorsi s’è svolta una manifestazione all’interno di Trepuzzi e che ha anche suscitato un aspro dibattito politico, ora prende parola il suo presidente, Ennio De Leo. Che ripercorre tutta la vicenda dalla sua prospettiva. Dalle scelte di Trenitalia, ai nuovi piani industriali, passando da cassa integrazione e processi conclusisi con assoluzioni (ma anche con il pagamento onerose parcelle), e fino alla situazione attuale. Una lunga disamina pubblicata integralmente.

di ENNIO DE LEO  

“L’Omfesa entrò i