Tricase, presentata la giunta: parte il nuovo governo di Antonio Coppola

Una donna, Maria Assunta Panico, nell’esecutivo, avrà funzione di vicesindaco e rivestirà diverse deleghe. I nomi della squadra stati scelti in base ai risultati elettorali personali e alla parità di rappresentanza dei partiti

TRICASE – La giunta c’è, anche a Tricase. Si compongono come le tessere di un grande mosaico gli esecutivi, che nascono dopo il recente turno di amministrative del maggio scorso. Ufficializzata intanto la composizione dell’esecutivo. Nel centro del Capo di Leuca, il successo al ballottaggio del centrosinistra ha riportato a distanza di cinque anni, dalla caduta della sua seconda amministrazione, Antonio Coppola, tornato ad essere sindaco, dopo un percorso civico, che ha ricompattato lentamente una coalizione fino a qualche mese prima, a pezzi.

Ora, però, dopo gli applausi per la ritrovata unità e per lo stesso primo cittadino, che ha avuto il merito di presentare un progetto in grado di risultare vincente, è il momento di governare. E per farlo, serve una squadra che affianchi il sindaco nell’amministrazione. Ecco, dunque, i nomi che compongono l’esecutivo, scelti da Coppola, col criterio del sostegno elettorale ricevuto, nella logica di una rappresentanza di tutte le sensibilità politiche.

Maria Assunta Panico sarà vice sindaco ed assessore alle politiche sociali, alle pari opportunità, all’associazionismo e all’urbanistica; ad Adolfo Scolozzi vanno le deleghe ai lavori pubblici ed igiene urbana; a Sergio Fracasso la responsabilità delle politiche del lavoro, delle politiche giovanili e cultura e turismo; a Giacomo Elia le deleghe al personale, alla polizia amministrativa, alla mobilità, alla trasparenza e al commercio.

Coppola tiene per sé le deleghe alla partecipazione, ai rapporti istituzionali, all’innovazione tecnologica, al bilancio e alla programmazione e pubblica istruzione. Quanto alla figura da proporre nel primo consiglio comunale utile, per la presidenza dell’assise, la maggioranza indicherà in Rocco Indino, volto del Pd locale, la personalità adatta a ricoprire il ruolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alla Scu: droga ed estorsioni. Scatta il blitz, dieci arresti

  • Accoltella la madre e poi si lancia nel vuoto: tragedia in una famiglia salentina

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Vento e pioggia, strade trasformate in fiumi. Auto in panne e allagamenti

  • Rintracciata a Ostia: il 30 giugno, dopo cena, era uscita senza fare rientro

  • Cede il ponte, travolto da un'auto: 18enne con grave ferita a una gamba

Torna su
LeccePrima è in caricamento