Tutto pronto per la nuova giunta di Racale. E c'è chi rinuncia all'indennità

Manca solo l'ufficialità, ma Donato Metallo sta per presentare la sua squadra di governo: tutti i nomi e le deleghe del suo nuovo esecutivo, che sarà presentato venerdì prossimo. E intanto qualcuno rinuncia allo stipendio

RACALE - A circa una settimana dall'esito del voto, Donato Metallo, neo sindaco di Racale, prepara la sua giunta, e salvo variazioni dell'ultima ora, dovrebbe già aver raggiunto la sintesi per presentare ufficialmente la propria squadra entro venerdì 18.

Queste al momento le ipotesi: Frediano Manni sarà vicesindaco con deleghe al personale, allo spending review, all'innovazione tecnologica, alla polizia municipale e alla viabilità; Mauro Gaetani sarà assessore con delega alle attività produttive, al commercio e alle politiche sociali. Antonio Salsetti dovrebbe essere il responsabile del bilancio.

Roberto Ferenderes potrebbe ricevere la delega alla pubblica istruzione, alle politiche dell’infanzia e della terza età e all'igiene. Maria Rita Vergari sarà quasi certamente assessore esterno con delega alle pari opportunità, ai tributi e alla progettazione.

Spazio anche ai consiglieri delegati: Roberto D’Ippolito avrà la delega al contenzioso e all’attuazione del programma. Anna Maria Errico sarà governatore di Torre Suda e consigliere con delega alle politiche per le diverse abilità; Valerio Alfarano riceverà la responsabilità del turismo e delle periferie. Daniele Renna sarà consigliere con delega alle politiche giovanili e allo sport.

Daniele Manni sarà consigliere con delega all’urbanistica e ai lavori pubblici, Daniele Errico all’ambiente, alla qualità e alla pianificazione territoriale, al paesaggio e verde pubblico. Francesco Causo sarà consigliere con delega allo spettacolo, alla cultura e ai rapporti con le associazioni.

Le deleghe sono state date in base alle competenze di ciascuno. Frediano Manni e Mauro Gaetani hanno rinunciato per intero all’indennità, per gli altri è stata dimezzata al 50 per cento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il governatore di Torre Suda, il presidente del Consiglio e l’assessore all’Unione dei comuni (queste ultime due figure ancora da determinare), non percepiranno indennità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Fiamme e fumo sulla collina di Lido Conchiglie. Si sospetta l'origine dolosa

Torna su
LeccePrima è in caricamento