"Autismo e scuola" l'incontro ad Aradeo con psicologi e bambini

Sabato 21 aprile, la tavola rotonda "Autismo una rete inclusiva" organizzata presso la biblioteca della città e la "Marcia blu aradeina"

La biblioteca di Aradeo

ARADEO  - Continuano gli appuntamenti promossi dall'associazione “Amici di Nico” onlus guidata da Maria Antonietta Bove, nell'ambito delle iniziative itineranti organizzate in occasione della Settimana per la consapevolezza dell’autismo. Dopo gli incontri dello scorso 5 aprile a Lizzanello, del 6 a  San Cesario di Lecce e il “Live Drum Circle” del 7 aprile in Piazza Sant’Oronzo a Lecce, la prossima tappa interesserà Aradeo, sabato 21 aprile. L’amministrazione comunale, in collaborazione con il Centro servizi per l’Autismo “Amici di Nico” Onlus, ha organizzato una tavola rotonda intitolata  “Autismo una rete inclusiva”.

Il dibattito avrà inizio alle ore 9,30, presso la biblioteca comunale e sarà moderato dalla psicologa Barbara Bruno. Prenderanno parte il sindaco Luigi Arcuti, l’assessore comunale alle politiche sociali Tania D’Acquarica, il consigliere comunale con delega alle Politiche sociali Gianni Stefanelli, l’assistente sociale del Comune di Aradeo, Danilo Martiriggiano, il referente dell’Ufficio di Piano del Distretto Socio Sanitario di Galatina, Antronio Palumbo, la dirigente dell’Istituto comprensivo di Aradeo, Carmela Cezza e la referente del Polo inclusione del Comprensivo della città, Simonetta Baldari. Durante la mattinata, sarà rivolta particolare attenzione al tema dell’inclusione scolastica con la presenza dell’equipe di “Amici di Nico” Onlus.

Interverranno, Agnese Pisanello (psicologa e referente dei progetti per l’inclusione scolastica del Centro di “Amici di Nico”), le insegnanti di Antonio (bambino con ASD) e i suoi compagni di classe, Luca e Alessandro. Seguiranno le testimonianze della mamma di Antonio,  Rita Laise e delle dottoresse Anna Scolozzi (psicologa e referente Clinica per interventi diurni in età scolare per “Amici di Nico”) e Mariangela Abate  (educatore Sanitario di “Amici di Nico”). Subito dopo, ad arricchire ulteriormente la giornata sarà la “Marcia blu aradeina” insieme all’associazione “Portatori sani di sorrisi” verso l’anfiteatro della villa comunale, con la partecipazione dei bambini di Aradeo e il lancio di alcuni palloncini blu che è il colore che connota la lotta all'autismo.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

I più letti della settimana

  • Spaccio di cocaina nella "movida": 13 arresti e quattro locali rischiano la chiusura

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

  • Scontro frontale tra due auto: 4 feriti. Coinvolta anche un’autocisterna

  • Si allontana, attraversa la litoranea e raggiunge la scogliera: paura per un bimbo di 3 anni

Torna su
LeccePrima è in caricamento