"Tac rotta da tre settimane": tutti i pazienti si riversano su Lecce

I disagi, dovuti al macchinario fuori uso, segnalati dal personale ospedaliero del “Vito Fazzi”. La Asl ha garantito interventi nelle prossime ore

L'ospedale di Galatina

LECCE – Potrebbe essere riparato nelle prossime ore il macchinario per la Tac di Galatina, ormai guasto da quasi tre settimane. Il dispositivo diagnostico per la tomografia computerizzata del “Santa Caterina Novella” è infatti fuori uso, con non pochi effetti collaterali.

Le conseguenze più incidenti, infatti, sono quelle del sovraccarico per le altre strutture: quella di Lecce, in particolare. Diversi i disagi, soprattutto viste le festività pasquali appena concluse, espressi dal personale ospedaliero del “Vito Fazzi”, il quale si è ritrovato a gestire un flusso notevole di pazienti, tutti “inviati” dal nosocomio galatinese.

Dalla Asl di Lecce, intanto, fanno sapere che, pur consapevoli del grave disservizio, si sta provvedendo proprio in queste ore al ripristino del dispositivo di Galatina.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Il tour di "8", il legame con il Salento, l'Europa. Intervista a Max Casacci dei Subsonica

  • "Felice di essere con voi": Elisa super ospite del concertone della Taranta

  • Mantenere le qualità nutrizionali del cibo, gli alimenti da lasciare fuori dal frigo

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Autovelox su statali e provinciali: ridefiniti i tratti dove possono essere installati

  • Passa con il semaforo rosso, aveva la patente revocata. E si scopre la cocaina

  • A poche ore dal sequestro di sdraio, la madre del titolare del lido viola sigilli: nei guai anche lei

  • Morto Giovanni Semeraro, il patron che ha portato il Lecce dentro il calcio moderno

  • Colpito dall’elica di una barca durante il bagno nello Ionio: ferito all’arto

Torna su
LeccePrima è in caricamento