Tempi d'attesa dimezzati allo sportello ticket: il Codacons promuove Asl

Un ispettore dell'associazione dei consumatori ha compiuto il consueto monitoraggio annuale. Rispetto al 2018 registrati miglioramenti anche nelle informazioni

L'ingresso per la direzione generale Asl.

LECCE – Tempi d’attesa ridotti di almeno il 50 per cento, informazione e servizi all’utenza adeguati. Il Codacons promuove, a sorpresa, la Asl di Lecce dopo il sopralluogo effettuata da un ispettore volontario dell’associazione dei consumatori.

Si tratta di una sorta di verifica annuale che fino all'anno scorso ha trovato l’azienda sanitaria impreparata a rispondere agli standard richiesti. Questa volta è andata decisamente meglio, per quanto molto resti ancora a da fare: “I tempi complessivi di attesa – ha commentato Cristian Marchello, responsabile per Lecce del Codacons - sono ancora complessivamente troppo lunghi ma è un dato oggettivo che anche l'utenza, in questo periodo, aumenta a dismisura. Certo si può ancora migliorare in alcuni passaggi, magari puntando su di una maggiore informatizzazione dei sistemi evitando così che i beneficiari si rechino fisicamente allo sportello, ma rispetto agli anni passati il balzo in avanti si vede e va sostenuto”.

A differenza di quanto constatato nel 2018, gli sportelli operativi sono passati da due a tre, l’informazione è stata organizzata in maniera capillare, con la presenza di due addetti, e l’accoglienza degli utenti in attesa migliorata. Lo scorso anno, per le inefficienze registrate, il Codacons aveva proceduto alla diffida investendo della questione la Regione Puglia.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • Come annaffiare le piante quando sei in vacanza

  • "Felice di essere con voi": Elisa super ospite del concertone della Taranta

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Autovelox su statali e provinciali: ridefiniti i tratti dove possono essere installati

  • Morto Giovanni Semeraro, il patron che ha portato il Lecce dentro il calcio moderno

  • Due incidenti: un 18enne in codice rosso e una giovane incinta al "Fazzi"

Torna su
LeccePrima è in caricamento