Droga, un’arma rubata e 19 ordigni in casa. In due finiscono in arresto

Un 24enne di Gallipoli nei guai dopo la perquisizione: si trova ai domiciliari. A Copertino, un 31enne in carcere per armi e spaccio

Il materiale rinvenuto in casa.

GALLIPOLI – Due arresti, nelle ultime ore, a Gallipoli e Copertino. Nella Città Bella, i carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia locale hanno fermato in flagranza Alessandro Gnoni, un 24enne del posto, accusato dei reati di detenzione abusiva arma comune da sparo, ricettazione, detenzione abusiva armi e detenzione fini di spaccio sostanze stupefacenti.

I militari, durante la perquisizione presso l’abitazione del ragazzo, hanno trovato 36 grammi di marijuana, custodita in barattoli in vetro, una pistola Beretta calibro 7,65, risultata rubata il 3 luglio del 2005 a San Cesario di Lecce, 14 proiettili dello stesso calibro e una carabina ad aria compressa, oltre a 19 ordigni esplosivi artigianali di piccole dimensioni.

Al termine delle formalità rito, Gnoni è stato ristretto ai domiciliari, a casa sua, in attesa dell’interrogatorio e di chiarire la destinazione di tutto quel materiale, ora finito sotto sequestro.

A Copertino

ARRESTO GALLIPOLI 2-2-2A Copertino, inoltre, i militari della tenenza locale hanno invece arrestato Domenico Mattia Nestola, 31enne del luogo. L’uomo è destinatario di un ordine di carcerazione, emesso dall’Ufficio  esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Lecce.

È infatti ritenuto responsabile dei reati di porto abusivo d’armi e detenzione di droga per lo spaccio. I reati commessi a Copertino e Leverano dal 2007 al 2014: ora dovrà espiare una pena di due anni e venti giorni di reclusione per il primo e di tre anni e 17 giorni per l’altro reato. È stato accompagnato nel carcere di Lecce.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Congedo: "Filobus ed estimi, due errori del centrodestra. Salvemini? Senza coraggio"

  • Politica

    Fiorella: "Liberare il centro storico per pedoni e bici. Sgm va riprogettata"

  • Cronaca

    Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Cronaca

    Prete accusato di aver molestato una 13enne: caso chiuso

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

Torna su
LeccePrima è in caricamento