In tre armati di pistola rapinano il furgone fast-food: via su una Golf con 400 euro

Il colpo nelle ultime ore, ai danni di un venditore ambulante di Martano. Sono fuggiti in direzione di Soleto e ora sono ricercati dai carabinieri

Foto di repertorio

MARTANO – Ignoti mettono a segno una rapina ai danni del furgoncino per la vendita dei panini. L’episodio nella notte, poco prima che l’attività ambulante chiudesse i battenti, a Martano. In due, entrambi coperti da cappucci e passamontagna, si sono infatti presentati presso il fast-food: uno era persino armato di pistola, non è dato sapere se giocattolo o autentica.

Immobilizzato il proprietario del camion, allestito per il commercio di cibi e bevande, la coppia di malviventi si è impossessata del registratore di cassa, appoggiato sul banco e contenente una somma di circa 400 euro in contanti. Arraffati i soldi, sono poi fuggiti a bordo di una Volskwagen Golf, condotta da un terzo complice, per poi dileguarsi lungo le vie limitrofe.

Alcuni testimoni, i quali hanno annotato il modello dell’autovettura utilizzata dalla banda, li avrebbero visti scappare in direzione della strada provinciale  48, che conduce a Soleto. Sul posto, negli istanti successivi al colpo, i carabinieri della stazione locale e i colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia magliese. I militari dell’Arma hanno avviato l’attività investigativa, anche sulla scorta delle indicazioni fornite dai presenti e dalla stessa vittima dell’ennesima rapina ai danni di un venditore ambulante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Fiamme e fumo sulla collina di Lido Conchiglie. Si sospetta l'origine dolosa

  • Rave nelle campagne, musica sparata per ore: sgomberati in circa 300

  • Molesta la barista e fugge, ma dopo un’ora ritorna e lo riconoscono

Torna su
LeccePrima è in caricamento