Tagliano fornitura d’acqua al condomino, inquilini si allacciano abusivamente: 14 denunce

E’ accaduto a Salve, dove l’Acquedotto aveva sospeso il servizio nel 2016 a causa della morosità. Ma i residenti della palazzina hanno provveduto autonomamente

La palazzina in cui era stato installato il contatore abusivo

SALVE – L’Acquedotto Pugliese sospende la fornitura idrica a un intero condominio di Salve per morosità. Ma gli inquilini riattivano l’erogazione abusivamente: denunciati in 14 con l’accusa di furto aggravato. I carabinieri di Salve , a seguito di una segnalazione della società pugliese, hanno deferito in stato di libertà 14 condomini di una palazzina per aver rubato l’acqua.

Verso la fine del 2016, a seguito di un’accertata morosità, alcuni operai dell’Acquedotto Pugliese avevano fisicamente distaccato il contatore relativo alla fornitura idrica di una palazzina nel centro abitato del comune del Capo di Leuca. I dipendenti avevano infatti murato la nicchia che ospitava il dispositivo elettrico. A distanza di più di un anno, però,  l’Aqp ha verificato che la nicchia del contatore era stata liberata dalla muratura ed era stato installato abusivamente un nuovo contatore. Come se non bastasse, inoltre, era stata inoltre realizzata una tubatura che eludeva quella precedente, ripristinando di fatto la fornitura idrica a tutti gli appartamenti.

Le indagini condotte dai militari dell’Arma hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza, quindi attribuire il reato di furto aggravato e continuato ai 14 occupanti gli alloggi serviti dalla fornitura in argomento, che sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lecce. A carico degli indagati anche il conto dell’Acquedotto Pugliese che ha accertato il prelievo illecito di ben 4mila e 248 metri cubi di acqua, un dato estrapolato dal nuovo contatore installato dagli stessi inquilini a cui sarà poi recapitata una ulteriore bolletta da aggiungere e sommare a quelle mai pagate. Il danno ammonterebbe a circa 13mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • “Non lasciamo gli anziani soli in casa”: appello degli psicologi pugliesi

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: ottimi motivi per tacere

I più letti della settimana

  • Tragico scontro tra auto e moto sulla litoranea ionica: muore 31enne

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Si torna a sparare in città: esplosi tre colpi di pistola contro un’auto

Torna su
LeccePrima è in caricamento