Travolto da un’autovettura, un 62enne perde la vita davanti alla moglie

La tragedia nel pomeriggio, nei pressi del mercato ortofrutticolo, alla periferia di Taviano. Nulla da fare per l'uomo. Sequestrata l'auto

I rilievi dopo la tragedia.

TAVIANO – Travolto da un’auto mentre attraversa la strada, perde la vita sul colpo. La tragedia nel corso del pomeriggio, a Taviano, nei pressi del mercato ortofrutticolo, nella periferia, sulla provinciale in direzione di Casarano. Cosimo Grecuccio, un 62enne residente a Ruggiano, la piccola frazione di Salve, si trovava infatti in compagnia della moglie quando è avvenuto il sinistro fatale. Dopo aver accostato la propria auto sul ciglio della strada, allontanandosi qualche secondo, è stato investito mentre rientrava.

La moglie era nell'abitacolo ed è stata costretta ad assistere alla scena: nell'attraversare la via, è stato colpito dalla Ford Galaxy, guidata da un 37enne di Taviano. Soccorso immediatamente dall’automobilista, dalla coniuge e dai passanti, per lui non vi è stato più nulla da fare. Agli stessi operatori del 118, sopraggiunti con l’ambulanza, non è rimasto che constatarne il decesso.

Sul posto, per i rilievi, i carabinieri della stazione tavianese e gli agenti di polizia locale per gestire la viabilità durante i sopralluoghi. Come previsto nei casi di omicidio stradale, il mezzo è stato sottoposto a sequestro, su disposizione dell’autorità giudiziaria. La salma della vittima, intanto, è stata trasferita presso la camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi", dopo l'ispezione cadaverica da parte del medico legale. Nelle prossime ore, sarà sottoposta all'autopsia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sesso con il pm per avere vantaggi, l'avvocatessa sotto torchio per un'ora

  • Cronaca

    "Favori & Giustizia", il direttore generale dell'Asl Narracci respinge le accuse

  • Cronaca

    Il "sistema Arnesano" andava fermato, la denuncia dei suoi stessi colleghi

  • Attualità

    Più navette e 1350 parcheggi gratis nel week end, in centro si paga in sei festivi

I più letti della settimana

  • Sesso e regali per favori e processi: in arresto un pm, dirigenti sanitari e avvocata

  • Travolto da un’autovettura, un 62enne perde la vita davanti alla moglie

  • Ore di apprensione a Casarano: rintracciato di notte 22enne scomparso nel nulla

  • Forte boato squarcia il Nord Salento. L'Aeronautica: "Un bang sonico"

  • Bancarotta fraudolenta aggravata: quattro imprenditori in arresto

  • Inchiesta sesso&giustizia, Altavilla: “Triste pagina, ma indagine non è condanna”

Torna su
LeccePrima è in caricamento