Travolto da un’autovettura, un 62enne perde la vita davanti alla moglie

La tragedia nel pomeriggio, nei pressi del mercato ortofrutticolo, alla periferia di Taviano. Nulla da fare per l'uomo. Sequestrata l'auto

I rilievi dopo la tragedia.

TAVIANO – Travolto da un’auto mentre attraversa la strada, perde la vita sul colpo. La tragedia nel corso del pomeriggio, a Taviano, nei pressi del mercato ortofrutticolo, nella periferia, sulla provinciale in direzione di Casarano. Cosimo Grecuccio, un 62enne residente a Ruggiano, la piccola frazione di Salve, si trovava infatti in compagnia della moglie quando è avvenuto il sinistro fatale. Dopo aver accostato la propria auto sul ciglio della strada, allontanandosi qualche secondo, è stato investito mentre rientrava.

La moglie era nell'abitacolo ed è stata costretta ad assistere alla scena: nell'attraversare la via, è stato colpito dalla Ford Galaxy, guidata da un 37enne di Taviano. Soccorso immediatamente dall’automobilista, dalla coniuge e dai passanti, per lui non vi è stato più nulla da fare. Agli stessi operatori del 118, sopraggiunti con l’ambulanza, non è rimasto che constatarne il decesso.

Sul posto, per i rilievi, i carabinieri della stazione tavianese e gli agenti di polizia locale per gestire la viabilità durante i sopralluoghi. Come previsto nei casi di omicidio stradale, il mezzo è stato sottoposto a sequestro, su disposizione dell’autorità giudiziaria. La salma della vittima, intanto, è stata trasferita presso la camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi", dopo l'ispezione cadaverica da parte del medico legale. Nelle prossime ore, sarà sottoposta all'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sommozzatore in un pozzo: all’interno i resti del piccolo Mauro?

  • Forestali, denunce a raffica. E sequestrate 98mila piantine di melograno

  • Mezzo chilo di droga, pistole e munizioni: in manette zio e nipote

  • La barca s'incaglia, i tre pescatori tornano a riva sfidando il mare gelido

  • Assunzioni in Sanitaservice: pubblicato il bando per 159 posti

  • "Mi sta picchiando". Viene fermato due volte poco prima dell'alba e arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento