Chili di hashish e cocaina per Natale: un uomo aveva anche 46mila euro in contanti

Un 42enne di origini marocchine, residente a Ruffano, arrestato nel corso della mattinata: in casa anche bilancini di precisione e una fitta contabilità degli introiti dello spaccio

RUFFANO –Un maxi quantitativo di droga, pronta per il consumo natalizio dei salentini e una somma in contanti di 46mila euro. Un uomo, nella mattinata di oggi, è finito in manette. Si tratta di Hicham Kabouri, un 42enne marocchino residente a Ruffano, è stato infatti fermato, in flagranza di reato, intorno alle 11. L’uomo, noto alle forze dell’ordine, è stato accusato di spacco di stupefacenti durante un controllo nella propria abitazione da parte dei carabinieri della compagnia di Maglie e dei colleghi della compagnia di Casarano.

In casa, infatti, sono stati trovati quattro panetti e varie dosi di hashish per oltre due chili e mezzo. Nelle mani dei militari dell’Arma, anche tre involucri sottovuoto di cocaina per quasi un ulteriore chilo, cinque bilancini elettronici di precisione, varie attrezzature per il confezionamento sottovuoto e la suddivisione della droga. I carabinieri, inoltre, hanno anche ricostruito la contabilità della compravendita di stupefacente tramite  agende, ricevute e versamenti su conti correnti bancari.KABOURI-2

Ma la scoperta più sconcertante è stata quella relativa alla somma di 46mila euro in contante, ritenuta come introito dell’attività dell’uomo. Tutto il materiale, e la stessa somma, sono stati posti sotto sequestro. Al termine degli accertamenti da parte degli inquirenti, il 42enne è stato accompagnato presso il carcere di Lecce, dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • “Non lasciamo gli anziani soli in casa”: appello degli psicologi pugliesi

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: ottimi motivi per tacere

I più letti della settimana

  • Tragico scontro tra auto e moto sulla litoranea ionica: muore 31enne

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Si torna a sparare in città: esplosi tre colpi di pistola contro un’auto

Torna su
LeccePrima è in caricamento