Muore dopo un malore in casa Raffaele Baldassarre: camera ardente a Palazzo Gorgoni

Il politico cavallinese si è spento nella notte: inutili i soccorsi del personale medico. L’avvocato 62enne ha ricoperto diversi incarichi, tra cui quello di parlamentare europeo

Raffaele Baldassarre.

CAVALLINO – Lutto nel panorama politico del Salento: nella notte ha perso la vita Raffaele Baldassarre, l’ex europarlamentare di Forza Italia. L’avvocato cavallinese, di 62 anni, è stato colto da un malore a casa dove, raggiunto dagli operatori del 118, non c’è stato però nulla da fare.

E’ spirato nella notte davanti ai suoi famigliari: la sua salma è stata trasportata presso Palazzo Gorgoni, nel comune messapico, dove è stata allestita la camera ardente per l’ultimo saluto all’esponente politico.  Baldassarre è stato candidato alla presidenza della Provincia di Lecce, nella competizione elettorale in cui si insediò poi Giovanni Pellegrino.

Nella sua carriera politica avviata sin da giovanissimo, negli anni dell’Università, nella Dc, ha ricoperto diversi incarichi all’interno del partito, fino ad approdare a Bruxelles, a capo del gruppo FI. Nel corso delle scorse elezioni europee, è stato superato da Raffaele Fitto, risultando primo dei non eletti. Dalla mattinata, decine di messaggi di cordoglio sono stati inviati da esponenti politici di tutti gli schieramenti, nel ricordo di Baldassarre. Attestati di stima e foto commemorative anche sui social network dove la bacheca del politico deceduto è stata sommersa di messaggi e abbracci virtauli ai famigliari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Ottima persona , un peccato cosi' prematuramente ,una grossa perdita . Condoglianze alla famiglia .

  • Persona meravigliosa. Sono fortunato a conoscerlo personalmente. Condoglianze vivissime

  • Sentite condoglianze alla famiglia.

Notizie di oggi

  • settimana

    Prima storica fusione nel Salento: vince il sì, nasce Presicce-Acquarica

  • Sport

    Il Brescia vince al 92' e supera il Lecce. Sulla gara pesa un errore grave dell'arbitro

  • Cronaca

    Pestano con calci e pugni un ragazzo 21enne: in manette due fratelli

  • Cronaca

    Rapina nelle poste di Merine e legami con la Scu: il Riesame conferma il carcere

I più letti della settimana

  • La vettura sbanda e si ribalta: una 31enne muore incastrata fra le lamiere

  • Violentò la figlia e nacque una bimba: l'uomo arrestato dopo anni

  • Fenomeno carvertising, ecco le batoste: già oltre venti multe da 422 euro

  • Sesso con il pm per avere vantaggi, l'avvocatessa sotto torchio per un'ora

  • Forte boato squarcia il Nord Salento. L'Aeronautica: "Un bang sonico"

  • I monti dell’Albania visti da Otranto

Torna su
LeccePrima è in caricamento