Un uomo trovato senza vita in una cisterna: a breve l’autopsia

La terribile scoperta in mattinata, nelle campagne di Vitigliano, la frazione di Santa Cesarea Terme. Nulla da fare per la vittima 76enne

I rilievi sul luogo del ritrovamento.

VITIGLIANO (Santa Cesarea Terme) – Il cadavere di un uomo di 76 anni, Salvatore Cozza, ritrovato in una cisterna in una località denominata "Le Scarpe", nelle campagne di Vitigliano, la frazione di Santa Cesarea Terme: i famigliari cercano ora risposte. La tragedia nel corso della tarda mattinata di oggi. Immediati i soccorsi, anche se poi rivelatisi inutili: per l’uomo, infatti, non vi è stato nulla da fare. Difficile, al momento, stabilire se si sia trattato di un malore e successiva caduta, o altro.

Il pozzo per la raccolta delle acque piovane si trovava su un terreno di proprietà della vittima e, attorno, vi sarebbero tracce di calce: stava eseguendo dei lavori di manutenzione, in particolare la pulizia della cisterna, per impermeabilizzarla. Non è escluso che possa essersi trattato di infarto, ma azzardare ipotesi, almeno per il momento, sarebbe prematuro. E' anche possibile che abbia perso conoscenza a causa delle esalazioni proprio durante i lavori, finendo per precipitare. Oltre al personale sanitario, è sopraggiunto anche il medico legale, al quale è toccato il compito di constatare il decesso. L'anziano è stato trovato con una ferita alla testa, dovuta al violento impatto.

WhatsApp Image 2018-07-27 at 13.18.36-2La salma, recuperata dagli operatori del 115, è stata trasferita presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dove, nel corso delle prossime ore, il consulente incaricato dalla Procura della Repubblica, Alberto Tortorella, eseguirà l’autopsia per accertare le cause del decesso, per poi consegnare il corpo del 76enne ai suoi parenti per l’ultimo, disperato saluto. Sul posto, anche gli esperti in gestione emergenze dei vigili del fuoco del comando provinciale, assieme ai colleghi del distaccamento di Maglie e i carabinieri della stazione di Poggiardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Fiamme e fumo sulla collina di Lido Conchiglie. Si sospetta l'origine dolosa

  • Rave nelle campagne, musica sparata per ore: sgomberati in circa 300

  • Molesta la barista e fugge, ma dopo un’ora ritorna e lo riconoscono

Torna su
LeccePrima è in caricamento