Le squadre dei Centri di salute mentale in campo: campionato di calcio a sei

Cominciato da mese di ottobre, il torneo si concluderà il 21 dicembre. Dodici le squadre dei Centri di salute mentale della Asl di Lecce

Una delle precedenti partite del torneo.

CARMIANO - Per loro, mai come questa volta, l’importante non è vincere ma partecipare, anzi esserci. In mezzo al pubblico a tifare oppure in campo a sgambettare, con indosso le casacche delle dodici squadre dei Centri di salute mentale della Asl di Lecce e delle comunità terapeutiche che, dal 16 ottobre scorso,  a Carmiano, si danno appuntamento per un vero e proprio campionato di “calcio a sei”.

Il calcio è confronto, talvolta scontro, qui è semplicemente incontro. Reso possibile dall’iniziativa del Dipartimento di salute mentale e dall'Asci provinciale, che hanno coinvolto le squadre dipartimentali.  Il campionato, giunto alla sua seconda edizione, è iniziato il 16 ottobre scorso e terminerà il 21 dicembre con la fase finale. E sarà un grande momento di festa alla presenza di tutti i dirigenti sanitari.

Il campionato è il coronamento di un’attività sportiva che si svolge tutto l’anno, attraverso allenamenti settimanali ed incontri di calcio periodici con gruppi esterni al circuito psichiatrico: amministratori, volontari, studenti, giornalisti, rifugiati politici ecc. A maggio, invece, è in programma l’evento clou della stagione: la dodicesima manifestazione “La testa nel pallone 2019”, torneo che coinvolge utenti, centri e comunità italiane ed internazionali.

“Tornei, partite, allenamenti – spiegano gli organizzatori – hanno una finalità precisa: consolidare il rapporto virtuoso tra sport e riabilitazione, poiché l’attività sportiva ha a che fare con i processi di cura ed efficacia, al pari dei trattamenti tradizionali come i farmaci e le psicoterapie. Insomma, non c'è contrapposizione, ma integrazione e dunque l'alleanza terapeutica si rafforza”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Centrodestra, corsa per le primarie. Cavallari e De Cristofaro i garanti

  • Politica

    La ripartenza di Salvemini: “È necessario insistere per il cambiamento”

  • Cronaca

    Farmaci e dispositivi medici scaduti, scatta il sequestro del Nas al "Fazzi"

  • Cronaca

    Giovane straniero blocca e disarma il rapinatore in fuga dal supermercato

I più letti della settimana

  • Esce fuori strada e l’auto si ribalta: perde la vita a soli 19 anni

  • Si schianta mentre fa enduro nella pineta, muore un motociclista

  • Droga e armi, 27 arresti: dall'Albania tramite il Salento ramificazioni in tutta Italia

  • Notte di paura: ordigno sotto l'auto di una coppia che gestisce un bar

  • Paletta, ma non sono agenti: rapinato in strada della sua Bmw

  • Accerchiato, pestato e colpito con un coltello all'esterno della discoteca

Torna su
LeccePrima è in caricamento