Lepore con i piccoli pazienti del Fazzi per il ricavato di "Babbo Natale Giallorosso"

Il calciatore del Lecce ha donato alcune maglie. L'iniziativa, promossa da Sveglia Lecce, ha fruttato mille e 600 euro, destinati alla Bimbulanza

LECCE – C’era anche Franco Lepore, calciatore del Lecce e capitano nella stagione della riconquista della serie B, alla consegna del ricavato dell’iniziativa “Babbo Natale Giallorosso” per il progetto della Bimbulanza.

Le cerimonia è avvenuta oggi al “Vito Fazzi” di Lecce alla presenza di alcuni piccoli pazienti che hanno ricevuto in dono una maglia del club giallorosso. Il progetto, che è consistito nella vendita di cappellini rossi in varie tappe nei reparti dell’ospedale e in città – quella finale allo stadio per la partita tra Lecce e Padova del 23 dicembre -, ha fruttato mille e 600 euro che sono stati devoluti all’Associazione Cuore e Mani Aperte Verso Chi Soffre Onlus.

“Con il traguardo di milleseicento euro quest’anno abbiamo superato quello della prima edizione, ne siamo davvero felici – ha dichiarato il direttivo di Sveglia Lecce – Siamo già pronti per immaginare la terza edizione con lo stesso spirito di servizio verso la comunità, che resta l’unico obiettivo di questo nostro progetto”.

Doverosi i ringraziamenti per l’Unione Sportiva Lecce, per The Lesionati e Zonno Cacudi Show, anime e voci di tutta l’esperienza. Decisivo inoltre il sostegno degli sponsor Urban Café Lecce, Vizzino Costruzioni e Restauro, Detersalento, Starwash, Emng Srl, Quarta Edilizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

  • Travolto da un’auto sulla litoranea di Santa Cesarea Terme: grave un ciclista

Torna su
LeccePrima è in caricamento