Lepore con i piccoli pazienti del Fazzi per il ricavato di "Babbo Natale Giallorosso"

Il calciatore del Lecce ha donato alcune maglie. L'iniziativa, promossa da Sveglia Lecce, ha fruttato mille e 600 euro, destinati alla Bimbulanza

LECCE – C’era anche Franco Lepore, calciatore del Lecce e capitano nella stagione della riconquista della serie B, alla consegna del ricavato dell’iniziativa “Babbo Natale Giallorosso” per il progetto della Bimbulanza.

Le cerimonia è avvenuta oggi al “Vito Fazzi” di Lecce alla presenza di alcuni piccoli pazienti che hanno ricevuto in dono una maglia del club giallorosso. Il progetto, che è consistito nella vendita di cappellini rossi in varie tappe nei reparti dell’ospedale e in città – quella finale allo stadio per la partita tra Lecce e Padova del 23 dicembre -, ha fruttato mille e 600 euro che sono stati devoluti all’Associazione Cuore e Mani Aperte Verso Chi Soffre Onlus.

“Con il traguardo di milleseicento euro quest’anno abbiamo superato quello della prima edizione, ne siamo davvero felici – ha dichiarato il direttivo di Sveglia Lecce – Siamo già pronti per immaginare la terza edizione con lo stesso spirito di servizio verso la comunità, che resta l’unico obiettivo di questo nostro progetto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Doverosi i ringraziamenti per l’Unione Sportiva Lecce, per The Lesionati e Zonno Cacudi Show, anime e voci di tutta l’esperienza. Decisivo inoltre il sostegno degli sponsor Urban Café Lecce, Vizzino Costruzioni e Restauro, Detersalento, Starwash, Emng Srl, Quarta Edilizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Positiva prima di un day service ambulatoriale: nuovo caso Covid-19 nel Salento

  • Oltre un chilo di eroina, quasi mezzo di cocaina, tre pistole: in manette 35enne

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

  • Attende una donna conosciuta online, si ritrova i rapinatori in casa: denunce

Torna su
LeccePrima è in caricamento