← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

E io pago!!! E io pago!!!

Via Gioia Flavio, 8 · Litorale

Piccola abitazione a San Cataldo di mq 45: IMU quasi 1.000 Euro all'anno, 250 Euro di canone spazzatura all'anno e devo assistere a questo degrado sotto casa. Attrezzature comprate e installate dal Comune, con le tasse e le imposte dei cittadini per il divertimento dei bambini, immerse nell'erbaccia e negli sterpi. Se siamo fortunati, forse il prossimo 1° Agosto vedremo, per una volta sola, qualche operaio diserbare e tutti gli operai della "consociata" LUPIEA Servizi dove sono? Cosa fanno? Cambiano le amministrazioni (destra e poi sinistra), arrivano i Commissari e sub-Commissari prefettizi ma San Cataldo è perennemente dimenticata. Così vogliamo lo sviluppo del turismo? Così vivono i residenti effettivi nella marina dei leccesi e sono tanti, erbacce ovunque, darsena ridotta ad un rudere e dimenticata, sportello bancomat fuori uso da mesi, ecc. ecc.

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Qualche volta le segnalazioni su LeccePrima servono. Oggi, 16 Febbraio, hanno iniziato a decespugliare intorno alle giostrine evidenziate nelle foto. Speriamo soltanto che la pulizia delle erbacce non si fermi unicamente nella zona dove si trovano i giochi, ma venga effettuata in tutte le aiuole di Via Flavio Gioia. Speriamo, inoltre, che il diserbamento non sia una cosa sporadica, occasionale ma che venga ripetuto e programmato almeno ogni mese, perché a San Cataldo le erbacce e gli sterpi crescono rigogliosamente.

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Nonna Gina centenaria

Torna su
LeccePrima è in caricamento