← Tutte le segnalazioni

Altro

Riflessione

Lecce, città in cui sembra siano più i diversamente abili dei normodotati. Ogni strada costellata di almeno 4-5 spazi dedicati a queste persone speciali con qualche problema. Il vero problema è che neppure a Lourdes vi sono tanti posti a loro dedicati. Lecce, città disgraziata da questo punto di vista, pullula di persone con problemi fisici. Peccato che questi parcheggi siano occupati SOLO ED ESCLUSIVAMENTE da persone che sono per loro fortuna sani come pesci e con massima disinvoltura arrivano parcheggianoe mettono in bella vista il talloncino blu, scendono dalle loro belle auto fiammanti e se ne vanno saltellando sulle note di Sing in the Rain. E dov’è il trasportato con difficoltà motorie? Non c'è mai. Ma la cosa che mi fa inorridire è che se arriva una persona che realmente avrebbe bisogno di quel posto lo trova occupato dal minchione di turno arrogante e senza vergogna. Ma la cosa più vergognosa è la silenziosa complicità del comune di Lecce e della polizia municipale ben conscia di questa penosa situazione che MAI E DICO POI MAI controlla quando tornano i minchioni a riprendere le macchine se realmente avevano diritto a occupare quel posto. Provinciali siamo e provinciali rimarremo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Quando sembra che anche in Salento ci siano le montagne

  • Segnalazioni

    Caos al "Vito Fazzi": numeri bloccati, degrado

  • Segnalazioni

    Odissea di un cittadino che paga le tasse

  • Segnalazioni

    Un esempio d'eccellente sanità

Torna su
LeccePrima è in caricamento