← Tutte le segnalazioni

Altro

Stesso posto, stessa ora

Mappa
Via dei Bacini · Porto Cesareo

Località Scalo di Furno, Porto Cesareo. Dopo qualche settimana dalla prima segnalazione, nulla é cambiato. Questo è il Salento. Il Salento di cui parlava Briatore, il Salento dei “provincialotti”. Ecco, questo siamo. Nessun turista sceglierà mai il nostro modo di fare turismo, la nostra arroganza e superficialità. Le nostre ordinanze, create ad hoc, per offrire a chi trae già dei vantaggi, in virtù del fatto di essere proprietari di abitazioni nate abusive e poi condonate, di utilizzare la spiaggia a loro piacimento.

Proprio da qui, a pochi metri di distanza dal loro ombrellone, scruto i loro comportamenti, spiccioli e arroganti, e provo vergogna al loro posto. Gente che crede di essere facoltosa, ma in realtà è talmente POVERA nel suo modo di essere, che non ci aiuterà mai a far crescere la nostra Terra e il nostro territorio. Proprio oggi ascoltavo le chiacchiere tra un gruppo di turisti... non sapevano dove posizionarsi, si guardavano intorno e non riuscivano a capire di chi fossero le attrezzature posizionate in spiaggia, senza alcun telo...ho cercato di spiegarglielo in maniera semplice,mi guardavano sbigottiti...! Ecco, questo è il SALENTO...! Buone vacanze

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Ragazzi abbiate pazienza!!! Ancora qualche estate e poi il nostro caro Salento (parlo della zona di Porto Cesareo/ Torre Lapillo) diverrà zona da evitare per i turisti! Spiagge sporche, comune che pensa solo ad incassare, discariche a cielo aperto per inciviltà e mancanza di isole ecologiche, organizzatori arroganti e lucratori! Facciamo davvero schifo!!!

  • Meglio invece mettere lì un bel lido a pagamento. Spiaggia pulita , accessi consentiti solo ai paganti, dune sbancate, autorizzazioni date agli amici degli amici, autoctoni pezzenti via dalle scatole, ecc ecc. Aaahhh, così sarà soddisfatto il "lavoro, spendo, pretendo, taaac". Fantastico

  • Mi sono accorto che vi è poco e niente di rispetto verso il prossimo chiungue esso sia turista e no. I locali sono di una maleducazione da fare spavento e trattano gli intrusi con strafottenza, possibile che non riescono a capire che il turista porta ricchezza e benessere.

  • Sono più civili nel Burkina Faso

  • Riqualificare le spiagge, liberate gli ingressi abusivamente sbarrati, pulitele, risolvere i problemi degli allagamenti, potenziare i contenitori della spazzatura, liberate le aiuole dalle bancarelle abusive, proibire l'uso di generatori di corrente che non ti fanno respirare ecc ecc...SVEGLIATEVI... perr favore!!!

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    La tromba d'aria vista da Taurisano

  • Segnalazioni

    Gallipoli vista dal drone

  • Segnalazioni

    Via Bagdad... ops via Dalmazia

  • Segnalazioni

    Zia Valeria e... dintorni

Torna su
LeccePrima è in caricamento