← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Vabbè, siamo al sud checcivuoifà

Sembra incredibile riusciamo a finire nei guai pur sapendo cosa stà per accadere. Quest'anno ho avuto la malaugurata idea di venire, per la befana, nella mia tanto amata Lecce anche se le previsioni sconsigliavano il viaggio, non mi è passato neppure nell'anticamera del cervello che mi sarei trovato in un paese paralizzato ed impraticabile meno male che, prima di partire, avevo preso le catene. Ho avuto l'impressione di trovarmi in un posto dove tutto è lasciato al caso; marciapiedi e strade scivolose come piste di pattinaggio e non vado oltre, volevo comprare delle gomme termiche le poche scorte erano esaurite e pertanto non mi è stato possibile. Vabbè siamo al sud checcivuoifà

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Roberto ha ragione. Non si tratta di essere precisini, bensì al contrario sciatti, strafottenti è assolutamente non adatti al ruolo che si ricopre. Mai come questa volta i vari servizi meteo sono stati precisi e concordi: era stata prevista una forte nevicata sul Salento. Non c'era bisogno di rivolgersi alla NASA, bastava un po' di sale e motopale o trattori muniti di pala. Invece in parecchi se ne sono stati al calduccio aspettando che la neve si sciogliesse. Al nord i comuni non hanno attrezzature accantonate per l'occasione, tranne i grossi comuni di montagna, anche perchè le nevicate sono ormai rare anche lassù, bensì si organizzano con i contoterzisti, in grado di assicurare servizi, rispetto della normativa e sicurezza, non come abbiamo visto da noi con l'impiego sporadico di mezzi agricoli su strada. Con questi metodi riescono ad impedire che la circolazione dei veicoli si blocchi, ma naturalmente prima che la neve si compatti e diventi ghiaccio, perchè dopo è tutto inutile. Questa non è solo terra di sudore, ma principalmente di inedia e inefficienza, e fino a quando infileremo la testa nella sabbia...o come in questo caso nella neve... resteremo un popolo di sudditi ignoranti e piagnoni!

  • Ha ragione Roberto. Con tutto l'anticipo che c'è stato, il sale è rimasto a mare. Nemmeno quello hanno previsto.

  • E vabbe nessuno ti ha chiamato a venire nel " tuo amato salento" visto che ora che sei del nord sei diventato un signore

  • E checcivuoifà... restatene nel precisino nord

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Disservizio raccolta differenziata a Lecce via Terni

  • Segnalazioni

    "Degrado e sporcizia che regna da quasi 10 anni"

  • Segnalazioni

    Spiaggia di San Foca e potature degli alberi buttate in spiaggia

  • Segnalazioni

    "Rispetto della natura"

Torna su
LeccePrima è in caricamento