"E dopo tanti tramonti, ecco i ponti di Amburgo..."

"Dopo aver fatto la scorpacciata nella vostra rubrica di tramonti salentini meravigliosi, ho pensato di proporre qualcosa di diverso, ma non meno magico..."

"Dopo aver fatto la scorpacciata nella vostra rubrica di tramonti salentini meravigliosi, causa per me di una grande nostalgia, ho pensato di proporre qualcosa di diverso, ma non meno magico: un tramonto sul porto di Amburgo e sui suoi ponti. E' la città col più alto numero di ponti in Europa, ben 2479 contro i 1539 di Amsterdam e i "soli" 426 di Venezia!. Un saluto a tutta la redazione e a tutti i salentini, ovunque essi siano!". Le foto dalla città tedesca sono di Patrizia Manco.

***

LeccePrima intende regalare questa rubrica ai suoi lettori. Si chiama "La foto del giorno" e scopo dell'iniziativa è pubblicare sul nostro giornale gli scatti che vorrete inviarci con una semplice e-mail all'indirizzo redazione@lecceprima.it

Vi invitiamo pertanto a dare sfogo al vostro estro fotografico e a firmare per LeccePrima la "Foto del giorno". Ma sono gradite anche due righe di commento, se siete d'accordo: dove è stata scattata la fotografia, per esempio, quando e perché. E allora, armatevi di obiettivo, fateci vedere di cosa siete capaci e occhio allo scatto!

P.S.: Nel momento in cui invierete le foto sarà sempre la redazione di LeccePrima a decidere se pubblicarla, oppure no. Inoltre la e-mail che ci invierete varrà come autorizzazione per la pubblicazione della vostra fotografia.

N.B: LE FOTO CHE CI STATE INVIANDO SONO TANTISSIME. VI RINGRAZIAMO TUTTI E VI CHIEDIAMO DI PAZIENTARE, SE NON LE VEDETE PUBLICATE SUBITO. PRIMA O POI SARANNO ON-LINE.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Celebrato anche dalla musica: "Sìmu leccesi, core presciatu. Sona maestru Arcu te Pratu"

  • Torre Suda, i caseddhi

  • L’invisibile ragno della malinconia: la luce autunnale ovatta il lungomare

  • Impossibile non ri-conoscerlo: è il famoso mausoleo sepolcrale delle "Centopietre"

  • Nel blu dipinto di blu

  • Magie sul fondale: la sabbia si ridisegna come in un'incisione

Torna su
LeccePrima è in caricamento