"Ed ecco un 'bel' ragno in attesa della sua preda..."

Un fotogramma direttamente da Quark? No, dal giardino del signor Gianni Schifa di Lecce...

ragno2
Un fotogramma direttamente da Quark? No, dal giardino del signor Gianni Schifa di Lecce, il quale ci invia una sua foto "che mostra un "bel" ragno in attesa di prede". Chi soffre di aracnofobia cambi pagina.

***

LeccePrima intende regalare questa rubrica ai suoi lettori. Si chiama "La foto del giorno" e scopo dell'iniziativa è pubblicare sul nostro giornale gli scatti che vorrete inviarci con una semplice e-mail all'indirizzo redazione@lecceprima.it

Vi invitiamo pertanto a dare sfogo al vostro estro fotografico e a firmare per LeccePrima la "Foto del giorno". Ma sono gradite anche due righe di commento, se siete d'accordo: dove è stata scattata la fotografia, per esempio, quando e perché. E allora, armatevi di obiettivo, fateci vedere di cosa siete capaci e occhio allo scatto!

P.S.: Nel momento in cui invierete le foto sarà sempre la redazione di LeccePrima a decidere se pubblicarla, oppure no. Inoltre la e-mail che ci invierete varrà come autorizzazione per la pubblicazione della vostra fotografia.

N.B: LE FOTO CHE CI STATE INVIANDO SONO TANTISSIME. VI RINGRAZIAMO TUTTI E VI CHIEDIAMO DI PAZIENTARE, SE NON LE VEDETE PUBLICATE SUBITO. PRIMA O POI SARANNO ON-LINE.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un'estate nel Salento in tre scatti

  • Un paesaggio spettrale nella campagna salentina

  • I riflessi nella Grotta Verde

  • La 500 impacchettata

  • "Tra le strade e le stelle", nel centro storico di Lecce

  • Lo scrigno azzurro e segreto del Salento: il Mulino d'acqua

Torna su
LeccePrima è in caricamento