L'atmosfera intima del lungomare di San Foca avvolto dall'umidità autunnale

L'immagine realizzata da una lettrice, nella marina di Melendugno ormai deserta

Il lungomare di San Foca.

"La quiete dopo la tempesta sul lungomare San Foca.qualche tempo fa".  Lo scatto di Maria Colasurdo.

***

LeccePrima intende regalare questa rubrica ai suoi lettori. Si chiama "La foto del giorno" e scopo dell'iniziativa è pubblicare sul nostro giornale gli scatti che vorrete inviarci con una semplice e-mail all'indirizzo redazione@lecceprima.it

Vi invitiamo pertanto a dare sfogo al vostro estro fotografico e a firmare per LeccePrima la "Foto del giorno". Ma sono gradite anche due righe di commento, se siete d'accordo: dove è stata scattata la fotografia, per esempio, quando e perché. E allora, armatevi di obiettivo, fateci vedere di cosa siete capaci e occhio allo scatto!

P.S.: Nel momento in cui invierete le foto sarà sempre la redazione di LeccePrima a decidere se pubblicarla, oppure no. Inoltre la e-mail che ci invierete varrà come autorizzazione.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Una barca di pescatori esce al tramonto, al largo di Torre Vado

  • Un palazzo cinquecentesco nel cuore storico di Alessano

  • Anche in inverno i colori del mare invitano a sognare: lo scatto sull'Adriatico

  • "L'ora blu di un freddissimo pomeriggio di qualche giorno fa"

  • Nel blu, dipinta di blu: una barca a Porto Badisco

  • "Naviganti al tramonto": la tranquillità a Porto Selvaggio

Torna su
LeccePrima è in caricamento