Aurispa Alessano, ai nastri di partenza la stagione 2016-2017

lla presenza dei vertici societari e dello staff tecnico, giocatori vecchi e nuovi si troveranno ad Alessano per i saluti di rito

Comincia domani sera il terzo anno di serie A2 per l'Aurispa Alessano. Alla presenza dei vertici societari e dello staff tecnico, giocatori vecchi e nuovi si troveranno ad Alessano per i saluti di rito. Primi giorni dedicati ai test fisici, dal 22 comincerà la preparazione vera e propria. Unici assenti Cernic e Salim. Staff tecnico e medico confermati, con qualche piccola novità.

E' previsto per domani sera, 17 agosto, lo start della stagione 2016-2017 per l'Aurispa Alessano. Società, staff tecnico e medico e giocatori si ritroveranno per la prima volta per i saluti di rito. Giovedì e venerdì tutto il roster sarà sottoposto ai primi test fisici; da lunedì cominceranno sessioni doppie di allenamenti: alternanza di piscina e sala pesi al mattino, mentre il pomeriggio sarà dedicato alla tecnica al Palasport di Tricase. Unici assenti saranno Matej Cernic, bloccato in Croazia per motivi familiari, e Lucas Salim, atteso ad Alessano per lunedì prossimo.

Mister Mastrangelo durante la stagione sarà affiancato da Luca Bramato che per il secondo anno consecutivo vestirà il ruolo di secondo allenatore, oltre a svolgere l'importante ruolo di scout. L'allenatore biancoazzurro potrà contare anche su Luca De Pascalis, promosso assistant coach.

Negli staff tecnico e medico conferme per il dottor Mauro Negro, preparatore atletico e osteopata, vero e proprio decano della squadra biancoazzurra, giunto alla sua nona stagione con la società biancoazzurra, e per il massofisioterapista dottor Paolo Cisternino, coadiuvati dalla fisiatra dottoressa Maria Forcignanò.