Balli e coreografie incantano giuria. Disc'n Roll Dos “campione” in Sicilia

I giovani ballerini della scuola di danza gallipolina protagonisti al campionato nazionale a squadre che si è svolto a Barcellona Pozzo di Gotto. Conquistato il titolo di Campioni d’Italia in diverse sezioni

I ballerini premiati in Sicilia

GALLIPOLI – E’ stato un week end di alta intensità e soddisfazione quello appena trascorso per i ragazzi e giovanissimi ballerini e ballerine della scuola di danza Disc’n Roll Dos di Gallipoli, guidati dai maestri Sara Antonaci, Daniel Cataldi e Mattia Morciano. Il team gallipolino ha incamerato diversi trofei e conquistato il primo posto e il titolo di campione d’italia nelle diverse sezioni del Campionato italiano di danza a squadre che si è svolto a Barcellona Pozzo di Gotto in provincia di Messina. Un festival di colori, musica, arte ed allegria quello esportato dai ballerini della Disc'n Roll Dos, tornati vittoriosi dopo aver conquistato l'intera giuria nella manifestazione di caratura nazionale promossa dall’Associazione nazionale maestri di ballo.

Un risultato complessivo che ripaga gli atleti e gli istruttori, e che inorgoglisce anche la compagine dei collaboratori e dei genitori che hanno seguito con entusiasmo e spirito di gruppo la trasferta in Sicilia. Sono stati mesi di prove e duro lavoro sul campo, tra cambi di passi, canzoni e melodie da scegliere, coreografie e scenografie da puntellare, vestiti, trucchi e colori da amalgamare. Ma alla fine i giovani danzatori gallipolini hanno potuto gioire non solo per i trofei conquistati, ma anche per la crescita umana e professionale che la tappa dei campionati siciliani ha portato loro in dote. Nel dettaglio la Disc'n Roll Dos ha guadagnato il titolo di campioni italiani con il primo posto nelle categorie Show dance under 21, Show dance open, Hip hop under 19 e Show dance under 9. “Dal Salento arriva il tormento per godere di questo momento", è stato lo slogan reiterato che ha accompagnato il team della scuola di ballo dopo il trionfo ai campionati nazionali in Sicilia. Un successo corale per il quale si sono dispensati i ringraziamenti reciproci tra gli allievi e i maestri, e tutti i componenti dello staff e dei genitori. “Un ringraziamento va ai maestri Sara Antonaci, Daniel Cataldi e Mattia Morciano, che sono riusciti ad incentivare e a migliorare il livello dei nostri ragazzi con nuovi entusiasmanti progetti” dicono i portavoce dei genitori dei giovani allievi, “e un grazie va rivolto ai collaboratori, ad Antonio Carrozza, a tutto lo staff e in maniera particolare a Roberto Franza, a tutti i genitori che hanno collaborato in maniera attiva con i ragazzi in ogni fase di questo percorso”. Attestazioni di stima e ringraziamento da parte anche dei maestri nei confronti della grande “famiglia” della Disc'n Roll Dos: dalla sarta, alla pittrice, a tutti i genitori che hanno collaborato in maniera attiva alle fasi della competizione e al loro strepitoso tifo che ha fatto tremare gli spalti messinesi, alla scenografia realizzata con l’ausilio di Roberto Pinzetta, Vincenzo Carrozza e Tiziano Scarpina. Ringraziamento speciale a tutti gli allievi e all’assistente Antonio Carrozza, ad Angy Alessandrelli e al maestro Mattia Morciano.

I giovani danzatori vincitori ai campionati nazionali sono: Elena Pacella, Samuele Saturno, Antonio Saturno, Antonio Carrozza, Rosario Barletta, Lorenzo Schipa, Alice Corchia, Gioia Ungherese, Giorgia Cataldi, Chiara Scialpi, Alice Monteleone, Clarissa Gautenti, Marina Zacà, Ylenia Carletta, Francesca Venneri, Vittoria Corciulo, Marta Ortis, Stella Corciulo, Melissa Squillante, Noemi Cataldi, Sofia Alessandrelli, Marika Carletta, Sonia Fossanova, Martina Corchia, Mariapia Segato, Chiara Cataldi, Chiara Nocita, Ester Ortis, Anna Ungherese, Angela Alessandrelli, Sara Fedele, Mariagrazia Trombone, Desy Coppola, Giulia Greco, Alice Varricchio, Marika Busti, Rosanna Ferilli, Giada Greco, Laura Grasso, Martina Imperiale.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Molteplici benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Spaccio di cocaina nella "movida": 13 arresti e quattro locali rischiano la chiusura

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Briatore scatenato su Instagram: “A Gallipoli mandano via gli yacht”

  • Scontro frontale tra due auto: 4 feriti. Coinvolta anche un’autocisterna

  • Scu, droga a fiumi e spari nella notte: in 46 rischiano il processo

Torna su
LeccePrima è in caricamento